“Progetto DAMA Puglia”: attivo il numero promosso dall’assessorato al Welfare e dall’ospedale Giovanni XXIII per consulenze sanitarie telefoniche rivolte a persone con disabilità

20

attivo numero per consulenze mediche telefoniche rivolte a pazienti con disabilità - locandina

I dettagli

BARI – L’assessorato al Welfare e l’ospedale pediatrico Giovanni XXIII promuovono il “Progetto DAMA Puglia”, l’iniziativa realizzata in rete tra diverse realtà per supportare da un punto di vista sanitario bambini e adolescenti con disabilità e adulti affetti da disabilità congenite, perinatali o acquisite in età pediatrica. La consulenza verrà effettuata gratuitamente attraverso chiamate o videochiamate grazie a una squadra di medici esperti in medicina specialistica, psicologia, riabilitazione e, più in generale, che promuovono il benessere della persona.

Il progetto, ideato e diretto dal dott. Francesco Manfredi, fisiatra e ortopedico dirigente nell’U.O di Ortopedia pediatrica dell’ospedale Giovanni XXIII, è in linea con il “DAMA” nato nell’ospedale San Paolo di Milano e con quanto realizzato dalla rete nazionale ASMeD – Associazione per lo Studio dell’assistenza Medica alla persona con Disabilità.

L’iniziativa è rivolta alle persone con disabilità che, a vario titolo, hanno dovuto sospendere tutte le attività fuori casa (scuola, visite ospedaliere, riabilitazione, attività socioriabilitative, piscina, ecc.) e, spesso, anche in casa (assistenza domiciliare riabilitativa o socio-educativa).

In caso di emergenza o urgenza è possibile telefonare al numero 346 2255144. Se invece viene richiesta una consulenza è sufficiente inviare un messaggio allo stesso numero, scrivere alla mail assistenza@damapuglia.it o sulla pagina facebook “DAMA Puglia” indicando i dati anagrafici e i motivi della richiesta: gli utenti riceveranno una risposta da un medico competente.

Questi i partner del progetto: assessorato al Welfare del Comune di Bari, Regione Puglia, ospedale Giovanni XXIII, ARESS, associazioni nazionali Famiglie SMA (Amiotrofia Spinale), Parent Project (Distrofia muscolare), associazione nazionale Psicologi EMDR, associazione di famiglie con disabilità “Mano a Mano onlus”, Confcooperative BARI-BAT, Lions Club Puglia Medicina Solidale-Lifestyle, Club Lions Bari, Club Lions Bari San Nicola.