Prevenzione della Xylella fastidiosa, monitoraggio nelle campagne di Barletta

2

xylella-fastidiosa

BARLETTA – È in corso, da parte degli ispettori fitosanitari dell’Arif, l’Agenzia regionale per le attività irrigue forestali, l’attività di monitoraggio disposta dalla Regione Puglia per verificare la presenza o meno della Xylella fastidiosa che attacca gli ulivi.

Barletta e la provincia Bat ricadono nella cosiddetta zona “indenne” ma che va comunque monitorata, a tutela del patrimonio ambientale, agricolo e storico – culturale locale e regionale.

Si informa, pertanto, la cittadinanza che, nell’ambito di tale attività, i tecnici incaricati dall’Arif e formati dall’Osservatorio fitosanitario regionale, dovranno soltanto accedere ai fondi agricoli per osservare le piante ed, eventualmente, prelevarne piccolissime parti.