Poliba: Master di II livello in Pianificazione Territoriale e Ambientale, XVIII edizione

3

master di II livello in pianificazione territoriale (immagine)

A. A. 2021/22. Prorogati i termini per la partecipazione: nuova scadenza, 11 febbraio

BARI – Con apposito decreto rettorale, n. 54, sono stati prorogati i termini per la presentazione delle domande di selezione alla XVIII edizione del Master di II livello in “Pianificazione Territoriale e Ambientale” del Politecnico di Bari. Il termine, inizialmente fissato al 18 gennaio, è stato prorogato al prossimo, 11 febbraio (ore 23,59).

Tale specializzazione conferma la risposta formativa del Poliba dedicata alla crescente domanda di qualità ambientale, sicurezza del territorio, gestione sostenibile delle risorse. Il suo progetto didattico-scientifico mira a trasferire conoscenze per formare capacità volte alla tutela e valorizzazione del territorio e dell’ambiente. Le figure formate dal master sviluppano competenze nel campo della mobilità sostenibile, della riqualificazione e rigenerazione delle aree abbandonate e degradate, del risanamento ambientale.

Il percorso formativo prevede un approccio interdisciplinare. Sono previsti 12 moduli, per un totale di 60 crediti formativi universitari (CFU) su: Pianificazione della Mobilità e dei Trasporti; Selvicoltura; Idraulica Ambientale e Territoriale; Biologia Ambientale; Economia Ambientale; Ingegneria e Pianificazione Territoriale; Sistemi Organizzativi; Fisica Tecnica Ambientale; Geologia Ambientale; Sistemi Informativi Territoriali; Geomatica; Modelli matematici per l’Ingegneria Ambientale.

Il corso è a numero chiuso per massimo 30 candidati provvisti di qualsiasi laurea specialistica, magistrale o laurea vecchio ordinamento. Mentre, i candidati laureandi possono essere ammessi “con riserva” a frequentare il Master, a condizione che comunichino tempestivamente l’avvenuto conseguimento della laurea richiesta. Non sono previsti limiti di età e cittadinanza. Prevista una selezione basata su una valutazione curriculare ed un colloquio attitudinale.

Le attività didattiche del Master si svolgeranno presso il Politecnico di Bari, Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, del Territorio, Edile e di Chimica – Campus Universitario. Il percorso formativo è compatibile con l’erogazione delle Borse di Studio erogate dalla Regione Puglia.

Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi al Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, del Territorio, Edile e di Chimica del Politecnico: biagio.palombella@poliba.it. Il bando completo è disponibile al presente indirizzo: http://www.dicatechpoliba.it/en/dicatech-dottorati-di-ricerca-e-master