Pioggia di medaglie per gli atleti della scuola di danza Lively Dance di Latiano

10

BRINDISI – Pioggia di medaglie per gli atleti della scuola di danza Lively Dance di Latiano (Br). Nei giorni dal 9 al 18 luglio i ragazzi della Lively Dance hanno partecipato ai Campionati italiani di Categoria della Federazione Italiana Danza Sportiva (FIDS), svoltisi a Rimini e hanno riscosso un enorme successo.

Con enorme orgoglio la scuola Lively Dance dei Maestri Piero Ciracì e Rosy Rodia ha partecipato quest’anno, per la prima volta, anche nel settore paralimpico, nella categoria DIR (Disabilità intellettiva e relazionale) con l’atleta Anna Iurlaro, che, assieme al suo accompagnatore e ballerino Giuseppe Argentieri, hanno conquistato la medaglia d’oro, proclamandosi campioni italiani 2021 nelle danze latino americane e si sono qualificati al 7° posto nella disciplina Show Dance.

Un ringraziamento ai maestri che hanno creduto in Anna e loro stessi ringraziano il loro atleta Giuseppe, che a soli 12 anni ha deciso di partecipare in una categoria speciale per accompagnare la sua amichetta nella sua nuova avventura. Tra gli altri atleti della scuola vi sono Chiara Trizza e Antonio Guarini qualificatisi doppiamente al 1° posto come campioni italiani nella categoria Duo Freestyle sincronizzato e nella categoria Duo Freestyle coreografico, medaglia di bronzo nella categoria Duo Show Dance, semifinalisti nella categoria Assolo Show Dance, 7° classificati nelle danze latino americane.

E poi Antonio Albanese e Maria Cavallo, 4° posto nella categoria Combinata Standard e Latini, 6° classificati nelle danze latino americane, nonché Beatrice Muri, semifinalista nella categoria Assolo Show Dance, Tonita Truppa, 7° classificata nella categoria Assolo Show Dance, e Giuseppe Argentieri, 6° classificato nella categoria Solo Latin. I maestri Piero e Rosy ringraziano tutti i propri atleti, che nonostante gli ostacoli dovuti al Covid, grazie alla loro grinta e voglia di studiare e allenarsi, sono riusciti a portare a casa dei grandi risultati.