Ostuni: non erano autorizzate, chiuse due strutture mobili adibite a deposito di alimenti e bevande in uno stabilimento balneare

16

OSTUNI (BR) – L’Asl competente, a seguito di un’ispezione effettuata dai Carabinieri del Nas di Taranto, ha disposto la chiusura di due strutture mobili adibite a deposito di alimenti e bevande annesse a uno stabilimento balneare situato a Ostuni, poiché erano state attivate in assenza di autorizzazione ed erano prive degli essenziali requisiti igienico-sanitari e strutturali.

L’attività condotta rientra in una campagna avviata a livello nazionale in concomitanza con l’inizio della stagione turistica estiva: i Nas, d’intesa con il ministero della salute, hanno infatti realizzato una serie di controlli negli stabilimenti balneari e nei relativi esercizi di ristorazione, bar e ulteriori servizi.