Orsara di Puglia, “La Cascata del Macinando” per la Settimana della Biodiversità

90

L’escursione naturalistica promossa da Ortovolante  e dal  Comune è in programma il 21 maggio nell’ambito della Settimana della Biodiversità Pugliese 2022

ORSARA DI PUGLIA – Un’escursione naturalistica tra querce, boschi e cascate per conoscere la biodiversità del territorio, legata anche alla presenza del vecchio mulino in cui si macinava il grano. “La Cascata del Macinando” è il nuovo appuntamento promosso dal Comune di Orsara di Puglia, in collaborazione con la cooperativa sociale Ortovolante, per valorizzare il turismo lento, per esplorare il patrimonio ambientale più da vicino, per vivere una mattinata a stretto contatto con la natura. In particolare, l’iniziativa in programma sabato 21 maggio 2022 rientra nella Settimana della Biodiversità Pugliese 2022, che si svolgerà dal 16 al 21 maggio, organizzata dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia e coordinata dal DISAAT dell’Università di Bari.

Ortovolante, che coniuga i temi dell’agricoltura sociale e dell’ambiente con quelli dell’inclusione socio-lavorativa di persone con disagi diversi, promuove dunque il percorso “Cascata del Macinando” che diventa una nuova occasione per conoscere ed immergersi nella natura che circonda questa parte dei Monti Dauni e per vivere un turismo esperienziale riassaporando il contatto con la terra, le piante, gli alberi, la fauna. L’iniziativa si svolgerà sabato 21 maggio con partenza alle ore 9.00 presso chiesa della Madonna della Neve ad Orsara di Puglia e rientro per le 12.30 circa. Si tratta di percorso ad anello, con difficoltà T/E (Turistico/Escursionista), che presenta qualche ripida salita (non adatto ai camminatori non abituali), con un percorso di circa 3 km tra andata e ritorno. Abbigliamento consigliato: scarpe da trekking e giacca a vento.

La camminata “Cascata del Macinando” si svolgerà in compagnia di Francesco De Pasquale, guida ambientale naturalistica di Ortovolante, che accompagnerà i visitatori lungo il sentiero, facendo scoprire il patrimonio verde immerso nel territorio di Orsara di Puglia. Al termine dell’escursione, alle ore 12.30 circa, sarà possibile effettuare anche una piccola degustazione dei prodotti solidali realizzati dalla cooperativa Ortovolante. Il rinfresco prevede pane ed olio “Volìo” ed il vino “Rosso Libero – Michele Cianci”.

Per avere informazioni sui costi e prenotare è possibile chiamare al 320.8676367.
Per saperne di più: www.settimanabiodiversitapugliese.it