“Onderoad – Basta vittime della strada”. Tappa a Barletta del tour

42

La scorsa mattina tappa nel centro pugliese

tappa onderoad barlettaBARLETTA – Da Rieti a Barletta per dire “Basta vittime della strada”. Ha fatto tappa questa mattina a Palazzo di Città il tour di Fulvio Iampieri, presidente dell’Associazione “Segnali di Fumo”, impegnato a rilanciare il messaggio della sicurezza stradale nell’ambito di un percorso che attraverserà la Puglia e la Basilicata.
L’esigenza di una campagna di sensibilizzazione che attraversa l’Italia – ha affermato Iampieri – è fondata su dati che vedono drammaticamente il nostro paese scenario di migliaia di incidenti stradali ogni anno, molti dei quali purtroppo mortali. Di qui, l’idea di sfruttare le potenzialità della tecnologia che può rappresentare un supporto per quanti sono alla guida, diventando così uno strumento a tutela non solo degli automobilisti ma anche pedoni”.
All’incontro, insieme al sindaco Pasquale Cascella, al Comandante della Polizia Locale Savino Filannino e all’assessore Michele Lasala, hanno partecipato anche i referenti dell’associazione cittadina “Gli amici di Kuka 19”, impegnati nel contrasto degli incidenti stradali e nel supporto dei famigliari delle vittime.
A una settimana – ha detto il sindaco Cascella – dall’ultima drammatica vicenda avvenuta sulle nostre strade che è costata tre vite, non possiamo che ribadire a gran voce la necessità di un impegno condiviso e una attenzione costante. E’ fondamentale trasmettere questo messaggio soprattutto alle nuove generazioni facendo accrescere in loro la consapevolezza del rischio e l’osservanza di regole che consentono di preservare un livello di civiltà elevato ma soprattutto l’importanza del valore della vita”.