Non dichiara 350mila euro di redditi, confisca a un uomo di Altamura

6

BARI – Un immobile del valore di 76mila euro è stato confiscato dalla Guardia di Finanza a un 38enne di Altamura, ritenuto “socialmente pericoloso” per i numerosi precedenti penali e sentenze definitive di condanna per traffico di droga, risalenti anche a vent’anni fa, quando l’indagato era minorenne.

I finanzieri hanno accertato una sproporzione tra i beni detenuti dall’uomo rispetto ai redditi leciti dichiarati e al tenore di vita mantenuto dallo stesso e dai suoi famigliari. E così hanno proceduto alla confisca. Secondo quanto accertato dalle Fiamme Gialle il 38enne non avrebbe dichiarato 350mila euro di redditi.