Noci, raccolta differenziata: dal 1° giugno in vigore il nuovo calendario

8

Previsti incontri informativi rivolti alla cittadinanza, che saranno trasmessi in diretta streaming sulla pagina Facebook istituzionale del Comune di Noci

NOCI – Al via dal 1° giugno 2021 il nuovo calendario di conferimento dei rifiuti per le utenze domestiche del comune di Noci. La principale novità riguarda la frazione organica che sarà ritirata anche il sabato, oltre ai tre appuntamenti settimanali (lunedì, mercoledì e venerdì), mentre il secco residuo sarà ritirato solo il martedì. L’obiettivo è quello di ridurre i cattivi odori generati dall’organico durante il periodo estivo, complici le alte temperature e ridurre la produzione di secco residuo.

Un ulteriore cambiamento interesserà gli utenti del “Settore 2”: vetro e metallo saranno ritirati il sabato mattina anziché il martedì.

“Noci è pronta per compiere l’upgrade di qualità in materia di raccolta differenziata grazie alla collaborazione dei suoi cittadini e alla grande sensibilità ambientale dell’amministrazione. Limitare ad una sola giornata la raccolta del secco residuo significa ridurre i rifiuti da smaltire, migliorando le percentuali di raccolta differenziata attualmente al 70,13 % (aprile 2021). Restiamo al fianco della comunità nocese per raggiungere l’obiettivo della Green Smart City”, ha dichiarato Francesco Roca, amministratore Navita.

“Il percorso intrapreso, oggetto di questo incontro, rientra appieno negli obiettivi di medio periodo, rispetto alla durata dell’appalto, che ritroviamo anche nel piano regionale e che oggi possiamo già affrontare perché – non dobbiamo dimenticare – il nostro ambito territoriale, l’ARO BARI 6, é stato uno dei primissimi ambiti pugliesi ad aggiudicare la gara unica per la gestione dei rifiuti, un risultato che ci permette, quindi, di essere oggi in una fase avanzata nella gestione dei rifiuti”, sottolinea Vito Maria Laforgia Direttore ARO BA6.

“Stiamo operando a 360° per abbattere il quantitativo di rifiuti indifferenziati conferiti e raggiungere livelli di raccolta differenziata all’altezza degli obiettivi che ci siamo posti. Per questo abbiamo attivato dei tavoli permanenti con Navita e la Polizia Municipale, al fine di monitorare e coordinare le azioni intraprese. Attraverso questa revisione del calendario, concordata con Navita, veniamo anche incontro alle esigenze dei cittadini; parallelamente avvieremo una campagna di comunicazione volta a informare la cittadinanza su come migliorare la qualità dei rifiuti conferiti, contrastare l’abbandono indiscriminato dei rifiuti sul territorio urbano ed extraurbano e tanto altro ancora”, commenta l’Assessore all’Ambiente Anna Martellotta.

“Il raggiungimento di obiettivi importanti richiede l’impegno congiunto di tutti: Amministrazione Comunale, Ente gestore del servizio e cittadini. Noci può e deve fare di più. Sappiamo che nel periodo estivo, con il rientro nelle case di villeggiatura e l’arrivo di turisti e visitatori, la produzione di rifiuti aumenta. Per tale ragione abbiamo inteso intervenire con alcune modifiche al calendario, che sono certo incontreranno anche il favore dei nocesi, ai quali chiedo massima collaborazione. Noci è la nostra casa comune, ed è nostro dovere prendercene cura e rispettarla”, chiosa il Sindaco Domenico Nisi.

Come annunciato dall’Assessore Martellotta, a partire da giugno, ogni primo lunedì del mese, alle ore 19:00, è stata  programmata una serie di incontri informativi rivolti alla cittadinanza, che saranno trasmessi in diretta streaming sulla pagina Facebook istituzionale del Comune di Noci.

I PRIMI INCONTRI IN PROGRAMMA

Lunedì 7 giugno

Raccolta porta a porta: facciamo il punto

Lunedì 5 luglio

Contrastare l’abbandono dei rifiuti: le azioni messe in campo dall’Amministrazione e l’importanza della collaborazione con le Associazioni

Lunedì 2 agosto

Migliorare la qualità dei rifiuti conferiti: consigli e best practices

Lunedì 6 settembre

Economia circolare: procedimenti e attività dell’ARO