Natale alla Nuovi Orizzonti

60

locandina nuovi orizzonti

I dettagli

BARI – E’ questo l’evento organizzato dalla Nuovi orizzonti società cooperativa sociale in occasione del Natale. L’evento, ideato da Pasquale Cafaro e prodotto da Farfalle Produzione Eventi, è in calendario per il prossimo 13 dicembre presso il Cineteatro Sidion di Gravina. Si tratta del primo, e unico evento aperto alla cittadinanza, organizzato dallo staff della Nuovi orizzonti sotto il coordinamento della presidente Antonella Parisi.

Natale è il momento ideale per fare festa ma soprattutto per mostrare ciò che noi siamo con le realtà con cui lavoriamo” spiega la presidente Parisi.

Sul palco, sotto la regia di Giorgio Zuccaro, saliranno artisti come Dodo Magic Illusion, Resto Zero e Nicole Cannito oltre ai balletti della scuola di danza Attitudeballet e ai musicisti della Euro band.

Una serata di musica, spettacolo e divertimento condotta, non per caso, da Pasquale Cafaro e Angelica Amendola, due professionisti che vivono e lavorano nel mondo del sociale scelti per non banalizzare l’iniziativa poiché l’evento, oltre ad essere una serata di intrattenimento, sarà un momento di condivisione.

Perché CONDIVIDERE è il filo conduttore che da 26 anni regge la storia della società cooperativa sociale Nuovi Orizzonti.

Una società che dei “nuovi orizzonti” non ha fatto solo il nome ma una mission, offrendo servizi e attività alla persona per rispondere ai nuovi bisogni di natura sociale, assistenziale ed educativa, che emergono con crescente intensità nella società attuale, affermandosi anche nell’ambito della formazione.

La Cooperativa, attiva sul territorio dal 1993, ha creato la sua identità attorno al modello dell’impresa sociale e ogni giorno si impegna a perseguire il proprio scopo, grazie a una struttura organizzativa che contempera qualità e sostenibilità ed è costantemente orientata alla soddisfazione dei bisogni e delle attese dei suoi utenti. Una struttura che l’ha resa una realtà territoriale abbracciando non solo le esigenze della popolazione gravinese ma allargando i propri confini anche alle realtà limitrofe.

“Natale ai nuovi orizzonti”, nome ideato da Pina Lobaccaro, storica protagonista della Nuova Orizzonti, sarà l’occasione per l’intero gruppo di condividere con le comunità cittadine e le istituzioni locali di Gravina, Altamura, Poggiorsini e Santeramo, i propri principi, i propri obiettivi e la propria capacità di azzerare la “disabilità” ridimensionandola alla sfera delle “difficoltà”.

L’evento patrocinato dai comuni di Gravina, Altamura, Poggiorsini e Santeramo in colle oltre che dall’Ambito territoriale responsabile del Piano sociale di zona, è gratuito e aperto a tutta la cittadinanza.