Nasce a Novoli l’Asd Amici Rossoblu, una nuova scuola calcio per il divertimento e i valori in campo

11

logo asd amici rossoblu

Vera novità del progetto, il settore femminile. Il 25 agosto, alle ore 20, la presentazione presso il Centro Madonna di Lourdes in via Trepuzzi

NOVOLI (LE) – Nasce a Novoli un nuovo progetto sportivo aperto anche – e soprattutto – alle donne. In provincia di Lecce, nonostante la complicata situazione generale derivante dal Covid-19, ecco una nuova realtà sportiva che sarà presentata, il 25 agosto prossimo, alle ore 20, dal presidente Stefano Mazzotta affiancato dal suo vice, Cristian Vetrugno.

L’A.S.D. Amici Rossoblu Novoli è una nuova avventura che partirà, ufficialmente, il 6 settembre sempre presso le strutture sportive allogate nel centro in via Trepuzzi.

L’intento è quello di creare una struttura solida che dia la possibilità a tanti bambini e bambine di divertirsi, nel rispetto delle regole ma anche con la doverosa professionalità – spiega il presidente Stefano Mazzotta – All’interno dell’associazione, infatti, ci saranno figure importanti come fisioterapista, nutrizionista e professionisti nel settore della preparazione atletica. Questa è una esperienza che nasce per amore dei figli. Per questa ragione, guardiamo al futuro con ottimismo, divertendoci e crescendo insieme“.

L’iniziativa, che vede il supporto di molti sponsor sul territorio, registra anche il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Novoli che, proprio la sera del 25 agosto, farà dono alla Società di un defibrillatore.

Quando nasce una nuova realtà sportiva – dichiara il Sindaco di Novoli, Marco De Luca – è sempre una bella notizia per tutti. I recenti successi raggiunti dagli sportivi italiani durante questi mesi hanno premiato tanti ragazzi e ragazze che nello sport hanno trovato speranza, futuro e voglia di riscatto.

Rivolgo un grandissimo augurio alla neonata associazione “A.S.D. AMICI ROSSOBLÙ” che inaugurano quest’anno la loro scuola calcio, aperta a tutti i ragazzi e le ragazze appassionati del magico gioco del pallone. Viva il calcio vero – conclude il primo cittadino – quello popolare, capace di emozionare e unire tutti noi intorno a un sogno. Buon lavoro a tutti, allenatori, staff e a tutti i ragazzi che prenderanno parte“.

Nello staff tecnico, Matteo Vadacca, Chiara Panzanaro e Paolo Ingrosso, medico e già vecchia gloria del Novoli Calcio. A coordinare le attività di base sarà mister Nino Zumbo, reggino che vanta una notevole esperienza in vari settori giovanili dilettanti. La sua carriera si è sviluppata in grandissime realtà calcistiche quali: Camp Milan, Camp Juventus, Clinics Real Madrid Italia, Camp Lecce, corsi di formazione Atalanta e lo stage formativo a Montenero di Empoli.