“Musica e Medicina – Lecce Classica Festival”, dal primo ottobre al 19 dicembre

58

LECCE – Dal 1° ottobre al 19 dicembre 2022 si svolgerà a Lecce la II edizione di “Musica e Medicina – Lecce Classica Festival – I concerti dell’informazione e della prevenzione”, rassegna di eventi che vuole coniugare cultura musicale e cultura scientifica in una serie di 8 giornate dedicate a tematiche mediche di grande attualità e impatto sociale.
Ciascuna giornata prevede visite e screening gratuiti, organizzati in collaborazione con i medici e le strutture della ASL di Lecce, e incontri di medicina e salute, durante i quali specialisti e ricercatori, affiancati da referenti di associazioni nazionali già fortemente impegnate in termini di sensibilizzazione e assistenza sul territorio, parleranno di prevenzione e terapia, interagendo direttamente con la platea.
Al fianco dei contenuti scientifici, si porrà l’accento sul valore dell’arte e della musica come cura dell’anima, realizzando un programma di mostre, prosa e concerti in cui si esibiranno giovani talenti locali ed affermati artisti del panorama internazionale.
L’evento, organizzato da AGMI – Associazione Giovani Musicisti Italiani, con la Direzione artistica di Attilio Igino Puglielli ed in collaborazione con Polizia di Stato e ASL, Prefettura, Comune e Arcidiocesi di Lecce, per il suo alto profilo culturale e scientifico ha ricevuto il patrocinio, tra gli altri, dell’Istituto Superiore di Sanità, dei Ministeri della Salute, della Cultura, dell’Istruzione, della Regione Puglia e Provincia di Lecce.
“Con immenso piacere ASL Lecce partecipa al Festival Musica e Medicina, che racchiude momenti di prevenzione, informazione e cultura. Con lo screening sulle patologie maggiormente diffuse vogliamo sensibilizzare sull’importanza della prevenzione come arma determinante per evitare e lenire sofferenze e vogliamo farlo in eventi che, come questo, parlano a un vasto pubblico con uno dei ‘mezzi’ più amati: la musica. La musica come nutrimento e come medicina dell’anima. La musica che sarà il filo rosso che unirà la cura del corpo, con le visite gratuite, e la cura della mente in otto ricchi eventi la cui bussola è il benessere psicofisico delle persone”, ha dichiarato il Commissario straordinario di ASL Lecce Avv. Stefano Rossi.
Le tematiche scelte riguardano le malattie oculari, i tumori del seno, il diabete, le patologie dell’udito, le malattie renali, il benessere della cervicale e dei denti. Anche in questa seconda edizione si rinnova l’attenzione ai giovani, con la giornata sulla prevenzione delle dipendenze da alcol e stupefacenti. Essa si svolgerà presso il Conservatorio di Musica “T. Schipa”, Istituzione la cui collaborazione si è rivelata preziosa e i cui talenti verranno ampiamente valorizzati, e sarà interamente rivolta agli studenti delle scuole medie e superiori della città.
Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.
Nella mattinata di domenica 25 settembre, in un punto di informazione allestito in Piazza Mazzini a Lecce, gli organizzatori dell’evento incontreranno la cittadinanza ed illustreranno il programma completo delle manifestazioni, insieme alla Croce Rossa Italiana e ai rappresentanti delle oltre 15 associazioni di volontariato coinvolte nel Festival.
La cerimonia di apertura avrà luogo il 1° ottobre alle ore 19:30 al Teatro Apollo con una personale di pittura dell’artista Elisabetta De Maria; alla presenza delle principali autorità della Città, con un incontro che vuole mettere in luce l’importanza della cultura della legalità, della memoria e del legame strettissimo tra prevenzione ed assunzione di comportamenti corretti in ambito sociale. Agli interventi di relatori di altissimo profilo si intercalerà la voce e la presenza del noto attore Salvatore Della Villa. Seguirà il concerto del Maestro Carlo Scorrano, affermato pianista leccese, già docente presso il Conservatorio “Tito Schipa”, che durante la sua lunga carriera ha sapientemente coniugato straordinario, originalissimo virtuosismo ed eccellenza didattica.
Le giornate seguenti avranno luogo presso il Museo “Sigismondo Castromediano” e il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce.
Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web www.musicaemedicina.it sulla pagina Instagram musicaemedicina sulla pagina facebook Musica e Medicina Lecce
Il programma completo disponibile anche sul link: https://issuu.com/musicaemedicina/docs/musica_e_medicina_2022