Munizioni e taser nascosti in casa, denunciato un commerciante [FOTO]

7

BARI – Nascondeva in casa munizioni, taser e una pistola giocattolo. I carabinieri hanno denunciato per detenzione abusiva di armi un commerciante 42enne di Conversano. Durante la perquisizione domiciliare, i militari dell’Arma hanno trovato, all’interno di un locale adibito a lavanderia, due silenziatori per armi comuni da sparo, una cartuccia per fucile calibro 12, due passamontagna e vari dispositivi elettronici fra i quali un rilevatore di gps, un gps artigianale e un taser elettrico privo di marca.

Inoltre, occultate nella cabina del contatore elettrico, sono state rinvenute una pistola giocattolo, simile a quelle in uso alle forze di polizia, senza tappo rosso, insieme a 40 cartucce a salve. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.