Morte di Gino Strada, il cordoglio del sindaco di Barletta Cannito

3

BARLETTA – “Al fondatore di Emergency Gino Strada che nelle zone più difficili del mondo, dove ogni diritto alla libertà e alla democrazia è negato, ha curato e salvato, indipendentemente dalle loro appartenenze politiche, religiose e dal colore della pelle, uomini, donne, bambini e anziani operando in condizioni sanitarie difficili e di estremo pericolo per la vita propria e per quella dei suoi collaboratori; a Gino Strada che si è battuto per la pace contro la follia delle guerre e contro le lobby delle armi, esprimo a nome della Città di Barletta il più profondo cordoglio per la sua morte e un sentito ringraziamento per la sua generosa attività di medico. Per ricordare la sua umanità, il suo coraggio e altruismo, affinchè sia d’esempio per tutti noi, proporrò di dedicargli una via della nostra città.”