Make it green, Stay box e Protein plus: le tre idee vincenti di Startup Weekend Lecce

0

 

LECCE – 57 partecipanti, 11 idee, 15 coach e mentor, 5 giudici: da venerdì 12 a domenica 14 novembre le Officine Cantelmo di Lecce hanno ospitato la settima edizione di Startup Weekend Lecce. Dopo tre giorni di full immersion per testare la propria idea innovativa, sviluppare un business model, lavorare in team e incontrare coach ed esperti pronti a condividere esperienze e buone pratiche, domenica pomeriggio i partecipanti hanno presentato i loro progetti imprenditoriali. La giuria composta da Carlo Salvemini (Sindaco di Lecce), Marco Cataldo (Presidente Officine Cantelmo), Gianpiero Bitetti (CEO BriefMe), Giuseppa Antonaci (Presidente Fondazione ITS Turismo e Beni Culturali Puglia) e Antonino Abbaleo (Referente Agenzia per il Lavoro Consorzio Mestieri Puglia) ha premiato Make it Green, Stay Box e Protein Plus. La valutazione si è basata principalmente sull’analisi del modello di business, la validazione del mercato e lo sviluppo del design di prodotto o servizio. Domenica pomeriggio, prima della gara finale, sono intervenuti anche Alessandro Delli Noci (assessore allo Sviluppo Economico Regione Puglia), Sebastiano Leo (assessore alla Formazione e Lavoro della Regione Puglia) e Francesca Felline (vicepresidente dell’Ordine degli Ingegneri di Lecce).

La costante e coinvolgente guida del facilitatore Francesco Salvatore, ha scortato i partecipanti durante l’intero weekend, nel quale hanno affinato la propria idea innovativa confrontandosi con un gruppo di coach e mentor qualificati: Elisa Monsellato (Founder Swapmuseum), Alessandra De Luca (ScaleUp Consultant e Legal Offer di Senec Italia), Claudio Martina (Innovation Coach The Doers), Francesco Serravalle (Founder Inneko), Gerardo Sabbarese (CEO & Founder Puzzle Agency), Michele Lo Russo (CEO & Co-Founder Spaarkly), Giuseppe Arrigo (COO & Co-founder Ardeek) e Marcello Perone (CEO & Co-Founder Ardeek), Cesare Liaci (CEO CoolClub), Giovanni Zappatore (CEO & Founder BionIT Labs), Francesca Felline (Senior Researcher CETMA), Gianluca Trullo (CTO MRS), Andrea Balice (Digital Advertiser BriefMe), Vito Zongoli (CEO Fubles e SENEC Italia) e Marco Minetti. Basata sul format proposto dall’acceleratore americano Techstars, l’iniziativa è stata organizzata dall’incubatore The Qube, in collaborazione con Comune di Lecce e Ordine degli Ingegneri della Provincia di Lecce, nell’ambito del Programma Straordinario in Materia di Cultura e Spettacolo della Regione Puglia. Hanno offerto il proprio sostegno e contribuito alla riuscita dell’evento la Camera di Commercio di Lecce, BriefMe, Agenzia Peluso Groupama Assicurazioni Spa Lecce e altri partner.

Al primo posto si è classificata Make it green, progetto per premiare l’economia circolare attraverso la valorizzazione della canapa per la creazione di prodotti nell’edilizia. L’idea di Alessandro Stefanelli (studente di Economia all’Università del Salento) è stata sviluppata insieme a brillanti studenti del quarto anno dell’Istituto Olivetti di Lecce (Lorenzo Scotellaro, Emanuele Stella, Francesco Fallico, Gabriele Caporale). Al secondo posto Stay Box di un gruppo di ingegnosi e talentuosi studenti e studentesse (Raffaele Dell’Anna Misurale, Federica Digaetano, Pietro Casale, Luigi Moles, Silvia Mangia, Gaia Clara Di Gioacchino) del Liceo Scientifico “Banzi Bazoli” di Lecce che vogliono promuovere una pausa pranzo differente tramite l’organizzazione della logistica del food a scuola. Terzo gradino del podio per Protein Plus, un progetto di economia circolare che utilizza scarti vegetali per allevare insetti e produrre proteine alternative garantendo all’allevatore stabilitá dei prezzi dei mangimi. L’idea è stata sviluppata nell’arco del weekend da tre ingegneri di Lecce (Pierluigi Erroi, Federico Aretano, Igor Fonseca) e tre ragazze del Liceo Banzi (Gloria Serra, Elisa Paglialonga e Alessandra Peluso). I tre progetti hanno conquistato membership, percorsi di accelerazione e accompagnamento, e possibilità di partecipare ad altri Startup Weekend a cura di Rete Mediterranea, partner di The Qube.

Il progetto, partito con Startup4School e il coinvolgimento di quattro istituti superiori, dopo Lecce si concluderà con la seconda edizione di Startup Weekend Brindisi, in programma dal 10 al 12 dicembre nelle Sale del Coworking Space MOLO 12 di Palazzo Guerrieri.