A Lucera il 21 e 22 giugno la “Festa della Musica”

52

Previsti sette eventi che precedono i festeggiamenti di agosto in onore della Patrona di Lucera (“Aspettando Santa Maria”)

LUCERA – “Aspettando Santa Maria”, il programma di eventi che precede i festeggiamenti che in agosto si tengono in onore della Patrona di Lucera, partirà quest’anno il 21 giugno con due giornate consecutive interamente dedicate alla musica di ogni genere.
Lucera è infatti tra le oltre 600 città italiane che hanno aderito alla 30esima edizione della Festa della Musica, con il tema “La prima orchestra siamo noi”, dedicata alle Bande Musicali, manifestazione promossa dalla Comunità europea, dal Ministero della Cultura, dalla Presidenza del Consiglio dei ministri con l’Associazione Italiana per la promozione della Festa della Musica.
“Celebrando l’armonia universale, ‘Aspettando Santa Maria’ quest’anno offrirà un palcoscenico per la diversità musicale. Dalla tradizione delle bande alla contemporaneità dei batteristi, ogni nota risuonerà con la ricchezza del patrimonio sonoro della Capitanata”, dichiara Francesco Finizio, presidente del Comitato Feste patronali di Lucera.

Sono sette gli eventi previsti nelle giornate del 21 e 22 giugno organizzate da Comune di Lucera, Diocesi Lucera-Troia, Archeoclub di Lucera sede “Minerva”, Archivio di Stato di Foggia, Comune di Serramonacesca, Associazione Strumenti e Figure e Comitato Feste patronali.

Festa della Musica – Aspettando Santa Maria – “La prima orchestra siamo noi”, dedicata alle Bande Musicali partirà venerdì pomeriggio alle 17.30 nel Chiostro del Convento del Santissimo Salvatore con “La Festa della musica in Capitanata” che si aprirà con i saluti di Giuseppe Pitta, sindaco di Lucera, di Sebastiano Massimiano, sindaco di Serramonacesca, di Massimo Mastroiorio, direttore dell’Archivio di Stato di Foggia, di Giancarlo Flaminio, responsabile del settore Beni Culturali del Comune di Lucera, di Walter di Pierro, presidente dell’Archeoclub di Lucera sede “Minerva”, Marika Perna, presidente dell’Associazione Amici Banda Musicale “Silvio Mancini” di Lucera. Seguiranno gli interventi di Alfredo de Biase, coordinatore dell’Archivio di Stato di Foggia, che si soffermerà sul tema “Ministero della Cultura e la Festa della musica in Capitanata”, quindi di Giuseppe Trincucci, storico e divulgatore, che illustrerà le “Tradizioni musicali a Lucera tra Ottocento e Novecento” e infine di Francesco Finizio, maestro e direttore d’orchestra, che tratteggerà il passaggio “Da Mancini alla Banda ‘Silvio Mancini’”. Modererà Anna Pia Urbano, componente del direttivo Archeoclub di Lucera.

Alle 18.30, nel cavedio della Biblioteca comunale “Ruggiero Bonghi” sarà inaugurata la mostra intitolata “Musica in Capitanata: storia e tradizione delle Bande musicali” a cura di Alfredo de Biase e Anna Pia Urbano.
Saranno esposti documenti storici, aneddoti, fotografie, cartoline, spartiti, strumenti musicali, con performance di arti visive dell’artista Salvatore Lovaglio e videoproiezioni a cura dell’Archivio di Stato di Foggia e dell’Archeoclub di Lucera sede “Minerva”.
La mostra resterà aperta dal 21 giugno al 5 luglio nei seguenti orari: 9:00-13:00 dal lunedì al venerdì; 16:00-18:00 martedì e giovedì.

A seguire, alle 19.30, si terrà la Presentazione della ricostituita banda “Silvio Mancini” con l’esecuzione di brani musicali diretti dal maestro Antonello Ciccone. Al termine, la banda si dirigerà in corteo verso Piazza Duomo.
Spazio alle voci alle 21.30 in Piazza del Duomo, nella Corte del Palazzo Vescovile, con la manifestazione “Cori in coro”, spettacolo canoro a cura della Corale “Santa Cecilia – don Edoardo Di Giovine” di Lucera diretta da Pasquale e Michele Ieluzzi, con la solista soprano Annarita Di Giovine-Ardito, e della Corale “Santa Cecilia” di Castelnuovo della Daunia. Nel gran finale, i cori si esibiranno insieme. Durante la serata saranno consegnati riconoscimenti alla carriera a Pasquale Ieluzzi, direttore della corale lucerina e ad Antonio La Piccirella, presidente onorario della Banda “Silvio Mancini”.

Sono due gli appuntamenti del 22 giugno. Si comincerà alle 20.30 nella Chiesa Santa Maria delle Grazie alle Cammarelle con il Concerto dell’Orchestra da Camera di Lucera a cura di Associazione Artecultura, Strumenti e Figure e Associazione Risonanze.
Mentre alle 22.00, in Piazza Duomo, avrà luogo Power Drum Band, uno spettacolo musicale con la partecipazione in contemporanea di 15 batteristi.
Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.