Lù MIÈRE Calicidicinema a San Martino. “La grande abbuffata”

1

la grande abbuffata (scena)

Appuntamento per giovedì 11 novembre ore 20.30 alla Cantina Palamà – Cutrofiano

CUTROFIANO (LE) – Riparte la rassegna cinematografica Lù Miére Calicidicinema con il cartellone 2021-2022 “Tutti i colori del cinema”. Quest’anno la manifestazione, ideata e diretta da ben nove anni da Antonio Manzo, guida turistica e promotore culturale, con lo scopo di unire il cinema d’autore ai vini prodotti dalle migliori aziende vitivinicole locali, toccherà diversi luoghi caratteristici del Salento, facendo tappa nelle location di coloro che da anni sostengono il progetto.

Ed è proprio dalla cantina Vinicola Palamà di Cutrofiano (Le), uno dei main sponsor della rassegna, che si parte l’ 11 novembre 2021, in una delle ricorrenze più vicine al mondo enologico, quella di San Martino, giorno in cui, secondo la tradizione, “ogni mosto diventa vino”. Sarà il film “La grande abbuffata” , girato da Marco Ferreri nel 1973 a essere proiettato negli spazi accoglienti dell’azienda salentina.

Una pellicola grottesca con protagonisti quattro uomini che scelgono in suicidarsi in maniera abbastanza inusuale, ossia mangiando troppo. A interpretarli nomi importanti del cinema come Ugo Tognazzi, Marcello Mastroianni, Philippe Noiret e Michel Piccoli.

Il film, girato a Parigi, all’epoca della sua uscita, destò scalpore per alcune scene considerate eccessive, ma in seguito fu considerato uno dei migliori lavori cinematografici a livello internazionale. Fu inoltre presentato al Festival di Cannes.

Ogni serata avrà inizio alle 20.30, e, come di consueto, sarà accompagnata dalla degustazione di vini tipici salentini.

La Cantina Vinicola Palamà nasce nel cuore del Salento nel 1936, portata avanti da tre generazioni, con grande sacrificio e amore.

Per info e prenotazioni contattare il recapito telefonico 320 2185491 (whatsapp) o inviare messaggio alla Pagina fb Lù MIÈRE calicidicinema.