Losacco (PD) sul sisma

90

“Un portale della solidarietà per garantire trasparenza e certezza”

alberto losaccoBARI – Alberto Losacco, deputato del Partito democratico, ha inviato una lettera a Palazzo Chigi per proporre al governo una misura per tracciare i fondi pro-terremoto.
La risposta degli italiani – ha dichiarato il deputato barese sul suo profilo Facebook – alla tragedia del terremoto è stata straordinaria. L’intero paese ha voluto generosamente contribuire e donare, per meglio superare l’emergenza. Ma ora, a questa grande solidarietà, è necessario che lo stato garantiscala massima trasparenza”.
Le sigle – scrive Losacco – e i relativi conti correnti su cui versare si moltiplicano ed è fondamentale evitare truffe e speculazioni. Ognuno deve sapere che fine fanno i soldi donati per i terremotati. La proposta è quella di realizzare un apposito sito, una vera e propria piattaforma del “charity” dalla quale, emergenza per emergenza, tutti potranno seguire il flusso delle donazioni alle varie associazioni e fondazioni e la loro destinazione finale”.
Una vera e propria tracciabilità delle somme donate – conclude Losacco – Una proposta per dare certezze, per sapere, per conoscere motivata soprattutto dal fatto che se tutto è trasparente, ognuno sarà più tranquillo e più fiducioso nel donare e questo garantirà maggiore sostegno alle organizzazioni di volontariato”.