Libri di Puglia live streaming, il 21 maggio 2021 nuovo appuntamento

8

In diretta sulla pagina Facebook dell’Associazione Pugliese Editori Mariella Fusillo  e Gianna Lomangino  parleranno di Librerie e bibliodiversità: le esperienze della libreria Minopolis (Monopoli) e della libreria Hamelin(Bitonto)

FASANO (BR) – Venerdì 21 maggio 2021, alle  ore 19.00, in diretta sulla pagina Facebook dell’Associazione Pugliese Editori si terrà un nuovo incontro di Libri di Puglia live streaming sul tema “Librerie e bibliodiversità”: le esperienze della libreria Minopolis (Monopoli) e della libreria Hamelin (Bitonto).Il secondo incontro del ciclo di Libri di Puglia dedicato alla filiera del libro e ai luoghi e alle persone attive quotidianamente per la promozione della lettura e della cultura del libro e per la salvaguardia del delicato ecosistema editoriale ospiterà questa settimana l’esperienza delle librerie indipendenti. A raccontare questi vivaci spazi in cui i libri sono il mezzo per diffondere idee e intrecciare relazioni umane saranno due libraie: Mariella Fusillo in diretta dalla libreria Minopolis, storica libreria da che 25 anni è il punto di riferimento per i lettori di Monopoli e ma che i racconti orali ricordano come cartolibreria da prima degli anni ’40, e Gianna Lomangino in diretta dalla libreria Hamelin di Bitonto, nata nel 2005 e specializzata in libri per bambini e ragazzi.

L’incontro, promosso dall’Associazione Pugliese Editori con il sostegno della Biblioteca del Consiglio regionale pugliese “Teca del Mediterraneo”, sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Associazione Pugliese Editori.

La libreria Minopolis di Monopoli (Bari)

La libreria Minopolis, che oggi ha sede in via Rattazzi al civico 18, affonda le proprie radici in una piccola cartolibreria ancora prima degli anni ’40 che attraverso varie proprietà nel 1985 è stata acquistata alla famiglia Fusillo. Dagli spazi ristretti della piccola cartolibreria, in cui i libri hanno progressivamente conquistato più spazio grazie all’amore di Mariella tanto da richiedere, nel 1996, il trasferimento in locali più ampi e confortevoli, oggi la libreria è un punto di riferimento nel territorio per famiglie, scuole e biblioteca.

È una libreria generalista, con un settore per la scuola, in continua espansione ed evoluzione, alla ricerca continua di piccoli e interessanti editori indipendenti, che strizza l’occhio alla letteratura per bambini e ragazzi, settore molto stimolante. Da un decennio circa, infatti, la libreria è nell’ALIR (Associazione Indipendenti per Ragazzi), associazione nazionale con la quale condivide l’intento di promuovere la lettura e i buoni libri ai piccoli lettori.

La libreria organizza e ospita numerose iniziative, dalle rassegne dedicate agli autori per adulti e ragazzi, ai progetti nelle scuole, a corsi di formazione e – fiore all’occhiello – il Gruppo di lettura con il quale, oltre agli incontri per parlare di libri, la libreria Minopolis promuove attività legate alla lettura anche guardando al sociale.

La libreria per bambini e ragazzi Hamelin (Bitonto)

Hamelin è una libreria specializzata per bambini e ragazzi nata nel 2005 a Bitonto. Dai primi libri (in stoffa, cartonati, sagomati, sonori, prime storie) al genere delle Fiabe e Favole, dagli albi illustrati alla narrativa, sino alla saggistica per genitori ed educatori, la Libreria Hamelin è in grado di accontentare i più differenti palati letterari. Accanto ai libri, c’è un ampio spazio riservato al gioco per stimolare l’esplorazione, la crescita, l’apprendimento e la creatività fantastica e manipolativa di ogni bambina e bambino.

La Libreria è anche vivace contenitore di attività e iniziative culturali (letture animate e laboratori, mostre, presentazioni, incontri con autori e illustratori). Uno spazio in cui il libro viene declinato in forma creativa, spazio aperto alle collaborazioni e alle contaminazioni (dal teatro alla musica, dal disegno alla scrittura).

Nel 2014 Hamelin ha allargato i propri orizzonti inaugurando l'”Hamelin Cartoon Studio”, Scuola di tecnica del Disegno e Fumetto, di cui il responsabile è Domenico Sicolo, fumettista, illustratore e cartoonist.

Intensa è l’attività di collaborazione con le Scuole e con gli Enti e le Associazioni del territorio.

Libri di Puglia è un progetto di promozione della lettura frutto della collaborazione fra la Biblioteca del Consiglio regionale pugliese “Teca del Mediterraneo” e Associazione Pugliese Editori e dalla Biblioteca del Consiglio regionale pugliese.

Dopo la prima edizione, che nel 2019 ha portato in caffè, ristoranti, pub i libri e gli autori per raggiungere un pubblico più ampio, incentivando la lettura e contribuendo alla diffusione del ricco e variegato panorama letterario della regione e alla crescita dell’imprenditoria pugliese nel segmento editoriale, nel 2021 Libri di Puglia si trasforma in un aperitivo letterario da fruire e condividere sui social, nell’attesa di poter tornare a essere un appuntamento itinerante con incontri dal vivo.

Il nuovo ciclo ha debuttato lo scorso 22 gennaio e proseguirà fino alla metà giugno, sempre di venerdì alle ore 19: nello spazio virtuale della pagina Facebook dell’Associazione Pugliese Editori, scrittori, editori e ospiti converseranno con il giornalista Dino Cassone di libri, editoria, attualità attraverso interviste, presentazioni di libri e match letterari e risponderanno alle domande del pubblico che seguirà la diretta.

Il prossimo appuntamento di Libri di Puglia:

venerdì 28 maggio con l’assessore alla Cultura del Comune di Fasano, Cinzia Caroli per discutere delle politiche di promozione della lettura da parte degli enti locali, in diretta sulla pagina Facebook dell’Associazione Pugliese Editori alle ore 19.