Libri di Puglia: a Gravina di Puglia si presenta “Voci dall’età di mezzo” di Chiara Pepe

3

pepe locandina

GRAVINA DI PUGLIA (BA) – Penultimo appuntamento della rassegna “Libri di Puglia”, il ciclo di incontri dedicati alla promozione del libro e della lettura realizzato dall’Associazione Pugliese Editori con il sostegno della Biblioteca del Consiglio regionale pugliese “Teca del Mediterraneo”.

Il prossimo 17 dicembre presso le Officine Culturali “Peppino Impastato” (in via San Vito vecchio, 8) di Gravina di Puglia sarà presentato “Voci dall’età di mezzo” (Les Flaneurs Edizioni) di Chiara Pepe. Modera Filomena Pepe. Inizio ore 19.00. L’incontro si svolgerà nel rispetto della normativa anti Covid-19.

Nell’età di mezzo, nell’arco di quei mille anni erroneamente passati alla Storia come “secoli bui” ma in realtà fecondi di scoperte e innovazioni, sono ambientate le vicende di otto donne – appartenenti al passato storico e letterario – così diverse tra loro eppure accomunate dall’indole ribelle e dal desiderio di emancipazione. Otto voci che tra rabbia, risentimento e consapevolezza, raccontano la propria storia, scevre del filtro della paura e del buonsenso ma impregnate di quelle verità, inconfessate o inconfessabili, che ora sono libere di consegnare nelle mani dei loro interlocutori accuratamente scelti, gli unici realmente capaci di comprenderne l’essenza.

La rassegna si chiuderà il prossimo 28 dicembre al Nomine rosae di Castellaneta (TA) con la presentazione di Masquerade di Maria Grazia Carriero e Nicola Zito (Progedit). Inizio ore 18.30.