Libera Lecce e la Festa del Tesseramento 2020

35

locandina festa del tesseramento

Appuntamento per mercoledì 18 dicembre alle ore 18

LECCE – La Festa del Tesseramento di mercoledì 18 dicembre alle ore 18 presso il Teatro parrocchia S. Maria della Porta- Lecce (via Cavalieri di VittorioVeneto, 31) , sarà l’occasione per festeggiare i 25 anni di vita dell’associazione Libera Contro le Mafie.
Dal 25 marzo 1995 tanta strada è stata fatta: beni confiscati, memoria, educazione alla corresponsabilità, campi di formazione, accompagnamento delle vittime, formazione universitaria, sono alcuni degli snodi più importanti dell’impegno collettivo.
In questi anni però anche le mafie hanno modificato il loro modo di agire, rendendosi più nascoste ma sempre più invasive e pericolose.

Il 18 dicembre è importante per continuare la costruzione del NOI, per rinsaldare rapporti tra vari attori sociali che rendano il contrasto alla presenza mafiosa e alla corruzione sempre più incisivo perché “nuovo”. Un contrasto che non si adagia su risultati del passato che generano “vuoti stereotipi”, ma attento al presente e alle sue esigenze facendo tesoro della storia vissuta.

L’appuntamento di Mercoledì 18, volutamente coincidente con la giornata internazionale del migrante, è stato pensato come un “incontro di esperienze”, una festa del NOI, insieme con:
– Diritti a Sud e la testimonianza di Siliman Musse;
– Fabiana Pacella, giornalista;
– Gabriele Polimeno,attore della Cooperativa 29nove;
– Argalìogruppo musicale della tradizione salentina;
– DJ SET

È l’esperienza di un NOI che si confronta, parla, balla, canta… perché insieme abbiamo camminato tanto, ma la strada davanti a NOI si apre ancora e sempre per un lungo viaggio!”.