Lecce, un bando per rendere accessibile la scuola primaria “A. Diaz”

logo comune Lecce

I dettagli

LECCE – Approvata oggi in Giunta comunale la partecipazione del Comune di Lecce all’Avviso pubblico emanato dalla Regione Puglia per “l’individuazione dei Comuni beneficiari di specifici contributi straordinari per l’abbattimento delle barriere architettoniche e la messa in sicurezza degli edifici che ospitano scuole primarie pubbliche – L.R. 29/12/2017, n. 67”.

L’avviso è finalizzato all’erogazione di un contributo straordinario esclusivamente per l’abbattimento delle barriere architettoniche e messa in sicurezza degli edifici che ospitano scuole primarie pubbliche, per un importo massimo di 80.000 euro.

L’edificio scolastico candidato dal Comune di Lecce è la scuola primaria “Armando Diaz”, il cui progetto prevede l’installazione di impianto di ascensore di tipo idraulico e la realizzazione di tutte le opere necessarie al completamento dell’impianto per rendere l’edificio fruibile a tutti, con un’attenzione particolare alle persone con disabilità.

Rendere la nostra città e le nostre scuole accessibili a tutti – dichiara il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Delli Noci – è un impegno che abbiamo assunto sin dall’inizio del nostro mandato. Per questa ragione, intercettare tutte le risorse economiche disponibili che ci consentano di eliminare ostacoli fisici e con essi ogni forma di barriera rappresenta un obiettivo e un dovere”.