Lecce, riqualificazione Santa Rosa: l’indirizzo della giunta per una grande piazza antistante i mercati rionali e la riqualificazione della fontane

55

logo comune Lecce

I dettagli

LECCE – La Giunta comunale ha approvato l’atto di indirizzo per la rideterminazione del progetto di riqualificazione del quartiere Santa Rosa previsto nel Piano triennale delle Opere Pubbliche 2016. Il progetto “Realizzazione, adeguamento e ristrutturazione immobili comunali – Riqualificazione urbana Quartiere Santa Rosa” dell’importo complessivo di € 330.000,00, e approvato con delibera di Giunta comunale n. 23 del 23.01.2017 è stato arricchito nel corso dell’iter autorizzativo dalle osservazioni di comitati di quartiere che svolgono da anni attività sportive, ricreative e sociali all’interno dell’ambito urbano, i quali hanno manifestato l’interesse, dopo aver preso visione del progetto, ad individuare soluzioni alternative a quelle definite nel progetto approvato, nella convinzione di intervenire sul quartiere Santa Rosa con dei progetti di riqualificazione che riconoscessero le peculiarità del quartiere e che in qualche modo intervenissero in maniera organica e con la partecipazione dei cittadini e delle associazioni ivi residenti.

I comitati hanno sollevato nello specifico questioni inerenti la frammentarietà degli interventi del progetto approvato, oltre che la riduzione delle aree verdi permeabili – costituenti invece il carattere proprio del quartiere – e la separazione fra alcune aree a servizio di attività sportive e ricreative, per proporre invece interventi di riqualificazione degli spazi centrali del quartiere compresi fra il mercato rionale e la fontana, anch’essa interessata da un intervento di manutenzione straordinaria già finanziato dal CIPE, e per la quale è in fase di approvazione il progetto esecutivo.

Fatte proprie le osservazioni dei comitati e sviluppata autonoma valutazione la Giunta ha espresso agli uffici l’indirizzo di procedere, tramite apposita rideterminazione del progetto alla riqualificazione in primis del mercato rionale e della fontana ad esso prossima, coerentemente con gli spazi centrali che l’urbanistica moderna, degli anni ’60 del ‘900 applicata alla scala di quartiere, ha realizzato a Santa Rosa, facendone un vero e proprio “quartiere autosufficiente caratterizzato da spazi e volumi atti ad agevolare la sviluppo della vita commerciale, di relazione, d’incontro […] in una scena plasticamente valida e ricca di animazioni”.

“Santa Rosa è un quartiere architettonicamente di eccellenza della nostra città, un vero e proprio fiore all’occhiello, sul quale occorre intervenire con grande attenzione – dichiara il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Delli Noci – con questo atto abbiamo scelto di dare l’indirizzo agli uffici di valorizzare, nell’ambito della progettazione esecutiva, la vita sociale del quartiere, valorizzando il mercato rionale attraverso la creazione di una grande piazza davanti ad esso e attraverso il recupero tanto atteso della fontana di Santa Rosa, un simbolo dell’identità del quartiere da troppo tempo trascurato”.