A Lecce il progetto Edu-care, insegnare ad amare

27

Proseguono gli incontri di educazione emotiva, affettiva e relazionale. Il terzo incontro è in programma giovedì 21 aprile, alle ore 18, all’Open Space  di piazza Sant’Oronzo

logo comune LecceLECCE – Insegnare ad amare è il tema del terzo incontro pubblico di Edu-Care organizzato dall’Istituto Comprensivo Ammirato-Falcone di Lecce, in collaborazione con il Comune di Lecce.
L’appuntamento è fissato per giovedì 21 aprile, alle ore 18, all’Open Space di Piazza Sant’Oronzo.
Relatrice sarà Anna Maria Conoci, sociologa e counselor familiare e scolastico.

Amare ed essere amati – sottolinea Anna Maria Conoci – è la cosa più straordinaria che ci possa capitare e la cosa bella è che si può imparare. Ma come è questo amore? L’amore può essere un terreno irto di ostacoli: ci spaventa, ci sfida, ci illumina, ci blocca, a volte ci tramortisce. Molti di noi si sentono incompresi, soli, abbandonati, non amati. Questi sentimenti hanno spesso origini lontane, in esperienze non felici che si sono così radicate da influenzare tutte le relazioni affettive successive. A queste bisogna tornare per liberarsi dal non amore”.

Ad aprire l’incontro, che prevede anche momenti esperenziali, sarà Bruna Morena, dirigente scolastica Istituto Comprensivo “Ammirato-Falcone”.

L’iscrizione è gratuita. Le adesioni si ricevono fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Per partecipare è necessario inviare una e-mail con i propri dati personali specificando il titolo degli incontri a cui si è interessati ed inviarla a annamaria.conoci@gmail.com.