Lecce, pizzica al Palasummer con gli Alla Bua

3

alla bua

LECCE – Non si ferma l’estate del Palasummer di Lecce. Dopo una stagione estiva che ha fatto incetta di ospiti e appuntamenti, è ancora tempo di musica live sul palco di piazza Palio con un cartellone per il mese di settembre che ospiterà artisti e gruppi salentini. Dopo Cesko Arcuti il 7 settembre, Ciky Fochetti e Nitecity l’8 settembre e Piero Ciakky il 9 settembre, si continua con un’altra notte di pizzica firmata dagli ALLA BUA.

Non poteva di certo mancare una serata dedicata alla tradizione musicale del Tacco d’Italia, grazie alla bravura degli Alla Bua. Un gruppo che ha segnato la storia della riscoperta dei ritmi tradizionali, attraverso lo spirito del tamburello e il suono più antico delle sonorità popolari, riadattate attraverso un lungo lavoro che ha portato Gigi Toma e soci in giro per l’Italia e il mondo. La cura dai mali del passato, quelli provocati dal morso velenoso della leggendaria taranta, i mali di una società stremata dalle difficoltà e dalla povertà che diviene oggi, similmente, una cura contro la frenesia e la piattezza della società moderna. Sul palco leccese saliranno Emanuele Massafra – violino, Fiore Maggiulli – tamburello e voce, Irene Toma – oboe e voce, Dario Marti – chitarra e voce e Francesco Coluccia – fisarmonica. Start ore 21.30, ingresso libero come tutti gli eventi finora programmati, obbligo di Green Pass e rispetto delle disposizioni nazionali in materie di eventi pubblici.