Lecce, Muay Thai: Siciliani conquista un altro titolo mondiale

70

Sesto titolo mondiale di Muay Thai per l’atleta leccese che a Bologna ha messo ko al 1° round l’esperto marocchino El Byan Jaouad

cintureLECCE – Un campione “infinito”. Fabio Siciliani arricchisce il suo ricco palmarès con un altro alloro, il sesto titolo mondiale di Muay Thai ottenuto in carriera.
L’ennesima vittoria in 80 match disputati è giunta in occasione di Fight Clubbing, l’evento organizzato dal salentino Andrea Sagi che si svolge ogni anno al Kindergarten di Bologna, una formula (musica e combattimenti fra i migliori atleti internazionali) che sta riscuotendo grande successo. Fight Clubbing ospita infatti atleti, campioni e campionesse mondiali, nazionali ed intercontinentali, esperti di Muay Thai, MMA, K1 e nuove discipline nell’ambito degli sport da combattimento.
Nella notte tra sabato e domenica l’atleta leccese ha mietuto un’altra vittima portandosi a casa la “corona” mondiale di Muay Thai della Federazione WKU.
Nemmeno il tempo di finire il 1° round e dopo appena due minuti il marocchino El Byan Jaouad è finito al tappeto. Un calcio sinistro improvviso che non ha lasciato scampo all’atleta di colore, colpito violentemente alla mandibola. Un “kick” terrificante.
E’ stato un match di grande intensità sin dalle prime battute. El Byan Jaouad ha provato subito a sorprendere il pluricampione internazionale leccese sferrando alcuni colpi, ma Siciliani non si è mai scomposto più di tanto aspettando l’attimo giusto per colpire. Un attacco “chirurgico” con un calcio alto sinistro andato a bersaglio che di fatto ha anticipato l’azione dell’atleta marocchino, finito giù di schianto.
Una vittoria che conferma il grande talento di Fabio Siciliani e che assume un significato particolare perché è coincisa con l’anniversario della morte del padre.

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Lecce, Paolo Perrone: “Questo è uno sport fatto di sudore e di sacrifici quotidiani. Siciliani non finisce mai di stupire: vincere non è mai facile, continuare a farlo è un’impresa. Ringrazio Fabio per le soddisfazioni e le gioie che ci regala. Gli auguro altri successi da collezionare e da aggiungere alla sua già brillante carriera”.

L’ennesimo successo conquistato da Fabio Siciliani – sottolinea l’assessore allo Sport del Comune di Lecce, Nunzia Brandi – si aggiunge ad una lunga serie di vittorie che hanno caratterizzato la carriera dell’atleta leccese. Da sempre ha dimostrato di essere un professionista esemplare capace di far emergere il suo talento grazie al suo coraggio, alla sua determinazione e alla sua grande umiltà”.