Lecce, mensa scolastica: i buoni pasto diventano digitali

Per “convertire” i buoni cartacei l’assessore Nunzia Brandi allunga gli orari d’apertura degli sportelli: fono a venerdì sarà possibile accedervi dalle 15.15 alle 17.30 e di mattina come di consueto dalle 8.15 alle 12.30

mensa scolasticaLECCE – E’ cambiato il sistema di accredito per usufruire del servizio di mensa scolastica a Lecce. A partire da lunedì 16 maggio il servizio da cartaceo diventerà digitale.
Per poter ottenere i buoni pasto, dunque, i genitori dei bambini che frequentano le scuole comunali dove è in vigore il tempo pieno dovranno recarsi direttamente agli sportelli dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, in via Ugo Foscolo, per convertire i “vecchi” buoni pasti.
A tal proposito, per venire incontro alle esigenze degli utenti, l’assessore Nunzia Brandi, ha disposto l’apertura degli uffici da oggi fino a venerdì anche nella fascia oraria 15.15-17.30, oltre alla tradizionale apertura mattutina dalle 8.15 alle 12.30.
I disagi per i cittadini tuttavia sono destinati a finire. Nei prossimi giorni, infatti, grazie alla digitalizzazione del servizio, sarà possibile effettuare la ricarica on line dei buoni pasto scolastici direttamente dal proprio telefonino o dal proprio computer. Il sistema consentirà inoltre di verificare in tempo reale il credito residuo.
L’obiettivo è quello di eliminare file davanti agli sportelli e ottimizzare il servizio venendo incontro alle esigenze degli utenti.