Lecce, Lù MIÈRE Calicidicinema: “Una squillo per l’ispettore Klute (Klute)”

6

una squillo per l'ispettore klute (klute)

LECCE – Nuovo appuntamento con la rassegna cinematografica Lù Miére Calicidicinema, ideata e diretta da Antonio Manzo per unire il cinema d’autore ai vini prodotti dalle migliori aziende vitivinicole locali.

Il 10 dicembre 2021, alle 20.30, la rassegna farà tappa a Lecce nello Spazio Emme, nuovo contenitore culturale del capoluogo salentino.

A essere proiettato il film “Una squillo per l’ispettore Klute (Klute)” di Alan J. Pakula, prodotto nel 1971 e di cui si ricorderanno i 50 anni dell’uscita.

Il protagonista, impersonato da John Sutherland, si ritroverà a indagare su un omicidio collegato al mondo della prostituzione. Qui incontrerà una donna che prenderà sotto la sua protezione fino a risolvere l’intricato assassinio. Accanto all’attore canadese, una giovane Jane Fonda che vinse il Premio Oscar come miglior attrice protagonista. La pellicola ebbe un ottimo riscontro, aggiudicandosi altri importanti riconoscimenti.

La serata, come di consueto, sarà accompagnata dalla degustazione di vini tipici salentini dell’azienda Palamà di Cutrofiano.

Per info e prenotazioni contattare il recapito telefonico 320 2185491 (whatsapp) o inviare messaggio alla Pagina fb Lù MIÈRE calicidicinema.

La pellicola ebbe un ottimo riscontro, aggiudicandosi altri importanti riconoscimenti.