Lecce, Lù Mière Calicidicinema Donna. “Il raggio verde”

locandina 'il raggio verde'

Appuntamento per giovedì 08 marzo 2019, ore 20.30 Must- Museo Storico Via degli Ammirati, 11, Lecce

LECCE – Nuovo appuntamento con Lù Mière Calicidicinema, la rassegna cinematografica che giovedì 08 marzo, alle 20.30, nel Must- Museo Storico di Lecce, propone un incontro esclusivo pensato appositamente per la Festa della Donna.

La nuova programmazione, ideata sotto la direzione artistica di Antonio Manzo per unire la magia del cinema d’autore al gusto del vino salentino, raccoglie pellicole indimenticabili che hanno segnato la storia cinematografica internazionale.

Per la Festa della Donna verrà proiettato “Il raggio verde”, film girato nel 1986, il cui titolo deriva dal fenomeno ottico del raggio verde e dall’omonimo romanzo di Jules Verne. Una commedia sentimentale diretta da Èric Rohmer, la cui bravura è necessaria per ciò che con estrema delicatezza infonde nel pubblico questa storia. Una trama che può essere definita “fiabesca”, piena di contenuti subliminali rappresentati con grande attenzione e forte sensibilità. Un’originale radiografia dell’anima vissuta attraverso la straordinaria interpretazione dell’attrice francese Marie Rivière nel suo “vagare” in un mondo distratto, formale, a tratti subdolo, egoista e poco attento a quelle “diversità” che causano emarginazioni.

Un lavoro cinematografico premiato con diversi riconoscimenti, tra cui il Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia, che ha il merito di saper raccontare figure femminili forti, ma allo stesso tempo estremamente sensibili.

Allieterà la serata il Metiusco dell’azienda vitivinicola Palamà, un vino rosso dal colore intenso, con riflessi porpora nato dall’unione di tre uvaggi caratteristici della Puglia: Negroamaro, Malvasia Nera e Primitivo di Manduria. Dal gusto forte, è ideale per festeggiare la donna con tutte le sue virtù.

Per info e prenotazioni:

tel. 320.2185491

calicidicinema@gmail.com