Lecce, l’azienda Di Meo racconta i vini dell’Irpinia

51

Appuntamento per mercoledì 15 marzo all’Hotel Tiziano

locandina vini irpini lecceBARI – Mercoledì 15 marzo 2017alle 19.30, presso l’Hotel Tiziano di Lecce, il proprietario ed enologo dell’omonima azienda agricola di Salza Irpina (Avellino), Roberto Di Meo, presidente di Assoenologi Campania, racconterà i vini più prestigiosi dell’Irpinia attraverso mini verticali di Fiano di Avellino, Greco di Tufo e Taurasi Riserva.

Durante la serata, organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier di Lecce, guidata da Amedeo Pasquino, si degusteranno infatti Fiano di Avellino 2015, Fiano di Avellino Alessandra 2012, Greco di Tufo 2015,Greco di Tufo Vittorio 2007,Taurasi Riserva 2004, Taurasi Riserva 2006, Taurasi Riserva 2008.

La degustazione sarà condotta da Aldo Specchia e Fabrizio Miccoli,degustatori ufficiali e relatori AIS; il wine-tasting si concluderà con l’abbinamento dei vini dell’Irpinia ai prodotti dell’eccellenza gastronomica salentina e campana.

Solo 50 posti disponibili, pertanto gli interessati, al fine di garantirsi la partecipazione, sono pregati di curare la prenotazione contattando Maurizio Quarta all’indirizzo di posta elettronica quartamau@gmail.como all’utenza 347.0746126. Contributo di partecipazione 25 euro.