Lecce, in un anno distribuiti 88 pc ad associazioni ed enti no profit

logo comune Lecce

I dettagli

LECCE – Sarà consegnato domani pomeriggio il quinto lotto di computer alle associazioni di volontariato che ne hanno fatto richiesta, partecipando ad apposito avviso pubblico per la costituzione di un elenco aperto per la cessione gratuita di apparecchiature informatiche. Circa un anno fa infatti la giunta comunale, su proposta del vicesindaco e assessore all’Innovazione tecnologica Alessandro Delli Noci, ha stabilito di destinare tutti i personal computer annualmente dismessi dal Comune di Lecce e perfettamente funzionanti ad associazioni ed enti no profit. Le richieste sono state e saranno soddisfatte in ordine cronologico di presentazione sino ad esaurimento delle postazioni dismesse.

Da settembre ad oggi sono state consegnate 88 apparecchiature informatiche rigenerate e perfettamente funzionanti alle prime 44 associazioni in elenco (due macchine per ogni associazione). Saranno 9 le associazioni che domani riceveranno 18 computer. Le altre richieste da parte degli enti no profit saranno evase non appena il Comune avrà la disponibilità di nuove macchine.

Questo progetto – dichiara il vicesindaco e assessore all’Innovazione tecnologica Alessandro Delli Noci – nato con gli obiettivi di sostenere le realtà associative del territorio che prestano gratuitamente numerosi e importanti servizi alla comunità, di offrire loro le opportunità di crescita e di sviluppo possibili grazie alle nuove tecnologie e di riutilizzare macchine che sarebbero altrimenti avviate a smaltimento con un consistente impatto ambientale, si è rivelato di grande interesse per il territorio. Il nostro obiettivo iniziale era di distribuire circa 30 computer all’anno. Essere stati in grado di triplicare lo sforzo raggiungendo la consegna di 88 macchine è per noi motivo di grande orgoglio. Continueremo a lavorare in questa direzione, certi di offrire un contributo concreto a quanti ne faranno richiesta”.