A Lecce “Edu-Care – Mi sta a cuore l’educazione”

30

Seconda edizione del progetto dopo il successo ottenuto lo scorso anno: tre  incontri di educazione emotiva, affettiva e relazionale in programma a Lecce il 7, 14 e 21 ottobre all’Open Space di Palazzo Carafa

logo comune LecceLECCE – Quali i bisogni educativi dei nostri bambini e preadolescenti? Come sostenerli e accompagnarli nel loro percorso di crescita? Come nutrire la loro interiorità per andare oltre lo stordimento sociale, mediatico e tecnologico? A queste e ad altre domande prova a dare una risposta il progetto Edu-Care. Dopo il grande successo della prima edizione svoltasi nell’ottobre scorso, ecco 3 nuovi incontri pubblici organizzati dall’Istituto Comprensivo Ammirato-Falcone che si svolgeranno il 7, 14 e 21 aprile all’Open Space di Piazza Sant’Oronzo, a partire dalle ore 18.

Ad aprire l’incontro di giovedì 7 aprile sarà la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “Ammirato-Falcone”, Bruna Morena. Seguiranno i saluti di Nunzia Brandi, assessore alla Pubblica Istruzione Comune di Lecce e di Filomena Solero D’Antini, consigliera di parità della Provincia di Lecce. Il tema dell’incontro sarà “La relazione educativa genitori – figli: come favorirla, come svilupparla”, con Anna Maria Conoci, sociologa, counselor familiare e scolastico, giornalista.

Giovedì 14 aprile, sempre alle ore 18, è in programma il secondo incontro dal titolo “I no che aiutano a crescere” che vedrà l’intervento di Anna Lucia Sabetta, psicoterapeuta cognitivo comportamentale.
Insegnare ad amare sarà invece il tema di giovedì 21 aprile con Anna Maria Conoci.