A Lecce “Una bussola per orientarsi”

37

Nuova appuntamento domenica 20 marzo al Parco di Rauccio organizzato dalla cooperativa Terradimezzo. Un’occasione per  per imparare a leggere una carta topografica e per orientarsi in spazi aperti

logo comune LecceLECCE – Domenica 20 marzo, a partire dalle ore 10, al Parco di Rauccio, nuovo appuntamento previsto dal Centro di esperienza Fillirea gestito dalla cooperativa Terradimezzo.
L’esperienza consente di affinare le capacità logiche e di orientamento, di scoprire a fondo le bellezze naturalistiche di un territorio e, soprattutto, di passare qualche ora immersi nella natura.
Siete in un bosco, dotati solo di una bussola e di una cartina topografica, e dovete trovare il sentiero giusto per uscirne? Non avete né bussola, né cartina topografica? Ecco l’occasione giusta per imparare a utilizzare gli strumenti topografici di uso comune, ma anche ad orientarsi grazie al sole o a elementi naturali: per queste ragioni è particolarmente indicata per bambini e ragazzi.
E’ una sorta di ‘trekking ragionato’ che tutti possono affrontare con spirito avventuroso e animo ecologico, poiché avvicina l’uomo alla natura, al suo rispetto e alla scoperta del proprio territorio osservato con lo spirito di chi deve cogliere tutti i particolari per non perdersi.
L’esperienza è, come sempre, patrocinata dal presidente del Parco, assessore alle Politiche Ambientali Andrea Guido.
L’appuntamento è alle ore 10 presso “Fillirea” Centro di Esperienza del Parco, situato nell’area preparco e terminerà alle ore 12.
E’ prevista una quota di partecipazione.
Organizzazione e gestione: cooperativa Terradimezzo (info: 347 0041896)