L’Amministrazione Comunale di Castellana Grotte rinvia i pagamenti dei tributi minori

22

rinvio tributi minori

I dettagli

CASTELLANA GROTTE (BA) – Nuovo atto dell’Amministrazione Comunale di Castellana Grotte a sostegno di famiglie e attività d’impresa e professionali, gravemente travolte dalla emergenza epidemiologica da Covid-19: differite le scadenze per i pagamenti dei tributi minori, ovvero l’imposta comunale sulla pubblicità e la tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche.

Si tratta, tra le altre cose, di insegne, passi carrabili e occupazione suolo per posteggi mercati. La deliberazione è stata approvata, nella giornata di ieri, dalla Giunta Comunale, riunita in videoconferenza con lo spirito di venire incontro, con i poteri che le appartengono, ai nuclei familiari e alle realtà lavorative locali, queste ultime messe a dura prova dalle misure di contenimento del coronavirus.

Grazie alla delibera di Giunta ci sarà tempo sino al 31 luglio 2020 per i pagamenti che potranno essere effettuati dopo la ricezione degli avvisi che gli uffici comunali predisporranno. Al momento non è stato spedito ai contribuenti nessun avviso di pagamento.

Fissata, inoltre, al 31 luglio anche la prima rata per coloro che possono beneficiare, secondo normativa vigente, del pagamento rateizzato. Le restanti rate sono state fissate differendole al massimo consentito:

Seconda rata : 30 settembre 2020;

Terza rata : 30 novembre 2020;

Quarta rata : 31 dicembre 2020.

Un primo passo per venire incontro alle difficoltà dei cittadini, ivi inclusi i professionisti, gli imprenditori, gli artigiani e i commercianti, che devono fare i conti con la ripartenza dei vari settori.