L’AD di Nissan a Bari e Barletta da Gruppo Picca per l’anteprima del nuovo Qashqai

31

gruppo picca

BARI – Un momento speciale, una giornata di grande valore simbolico e pratico. Si è svolta oggi l’inaugurazione ufficiale delle sedi delle concessionarie Nissan di Gruppo Picca a Modugno e Barletta. Alla presenza del presidente e amministratore delegato di Nissan Italia, Marco Toro, e di Domenico Picca, dirigente del Gruppo Picca, realtà leader nel settore automotive nel sud Italia, è stato peraltro anche presentato il nuovo Nissan Qashqai.

Due eventi in uno, fortemente voluti da Gruppo Picca, unico partner Nissan per l’intera area di Bari e provincia e per l’intera provincia di Barletta-Andria-Trani.

Nell’ultimo anno il mercato locale ha fatto registrare una crescita costante e lineare nella vendita di vetture con alimentazione ibrida (+6% sul solo segmento C-SUV), terreno ideale per il nuovo Nissan Qashqai, grazie alla sua gamma completamente elettrificata, costituita da un motore benzina 1.3 DiG-T con tecnologia mild hybrid e l’innovativo ed esclusivo sistema e-POWER, al suo debutto in Europa. Entrambe le motorizzazioni rientrano nella più ampia strategia Nissan avente l’obiettivo di raggiungere, in Europa, il 50% delle vendite totali di tipo elettrificato entro il 2024.

Siamo orgogliosi – afferma Domenico Picca – della presenza di Marco Toro e ringraziamo Nissan perché siamo stati tra i pochi ad avere in anteprima la terza generazione del Qashqai, una vettura rivoluzionaria. Per noi è un punto di arrivo ma anche di partenza. Puntiamo a consolidare il brand in Puglia, vogliamo diventare un riferimento sempre più affidabile e attento alle esigenze del cliente”.

Qashqai per Nissan – conclude Toro – è l’auto più prestigiosa, ma parliamo anche di una vettura fondamentale per il mercato italiano. Il nuovo Qashqai è una storia di successo, introduce tantissime novità dal punto di vista tecnologico e delle motorizzazioni”. E in Puglia, punta a diventare di casa.