Labriola su tutela minori

37

Valutazioni psicologiche periodiche per gli insegnanti

presentazione progetto su minori in affidoBARI – “La scuola come luogo sicuro, dove gli studenti di ogni età possano ottenere una formazione di qualità ed essere seguiti da insegnanti all’altezza dell’importante compito: forgiare i cittadini di domani . Per garantire a bambini e ragazzi un ambiente ottimale di crescita non basta che il corpo docente sia adeguatamente formato, ma che sia riconosciuto abile all’insegnamento anche da un punto di vista psicologico. L’invito al ministro Giannini è pertanto quello di prevedere l’introduzione di valutazioni psicologiche periodiche per gli insegnanti, contestualmente ad un servizio di supporto psicologico per i docenti stessi. Anche alla luce dei recenti inaccettabili fatti di cronaca registrati a Roma, pari valutazione sia prevista per il personale degli asili e della scuola materia, siano essi pubblici o paritari. La scuola deve cambiare e perché questo avvenga deve essere in grado di fare autocritica laddove necessario. La stragrande maggioranza degli insegnanti e’ senza alcun dubbio all’altezza di vivere un rapporto quotidiano sano con gli studenti, ma questo deve essere certificato. Agli insegnanti inabili deve essere invece precluso il rapporto con gli studenti fino all’avvenuto superamento delle difficoltà personali“, lo dichiara l’onorevole Vincenza Labriola, del Gruppo Misto alla Camera dei Deputati.