La Puglia fa scuola in Italia nella creatività e nello storytelling

12

alessandro piemontese

Gli esperti de La Content su Billionaire e nel nuovo podcast di Annamaria Anelli

BARI – Eccellenze pugliesi nel campo della creatività e dello storytelling. Un riconoscimento importante per le menti creative de La Content Academy di Bari, che nelle scorse settimane hanno portato in alto la bandiera della nostra regione nel panorama nazionale del digital marketing attraverso due interventi di eccellenza.

Nel numero di settembre di Millionaire, la più famosa rivista mensile legata al mondo del business in Italia, è Alessandro Piemontese a fare il suo esordio, raccontando la realtà pugliese de La Content Academy e portandola ad esempio di tante realtà di successo del settore, finalmente non solo provenienti dal Nord Italia. Foggiano di origine e residenza, copywriter pubblicitario, specializzato in media ads e uno dei quattro fondatori dell’agenzia e scuola di formazione barese, Alessandro ha parlato dell’importanza della qualità dei contenuti perché la comunicazione delle aziende sia fruibile, narrabile, memorabile. Nel corso dell’intervista rilasciata per la rivista, il creativo pugliese ha affrontato anche i temi delle campagne cross-mediali efficaci e della scelta dei giusti canali di comunicazione per le aziende, utili a veicolare il messaggio, a raccontare la propria storia. Un caso di successo tutto pugliese, quello raccontato da Alessandro ai lettori di tutta Italia e reso possibile in una regione del Sud che tanto sta rimostrando di valere nel settore della creatività, anche grazie a quella che lui stesso definisce “l’unione tra arte e marketing, tra intuizione e logica, tra poesia e mercanzia”.

Sempre nel campo delle menti brillanti de La Content, Cristiano Carriero, co-fondatore, formatore ed esperto di storytelling barese, è stato protagonista della terza puntata della nuova serie di podcast della business writer torinese Annamaria Anelli, dal titolo “Parole per conoscersi”. Dopo una prima serie di successo dal titolo “Le parole per farlo”, in cui ha iniziato gli ascoltatori alla narrazione di sé e delle proprie competenze, l’esperta e formatrice di scrittura professionale è tornata sul tema delle parole con sei nuove puntate pensate per indagare su come le parole siano in grado di plasmare la mente e le emozioni umane. Sei temi affrontati in compagnia di esperti da tutta Italia, per portare alla luce i lati più impensati e inaspettati della narrazione. Protagonista della terza puntata proprio il barese Cristiano Carriero con il quale, a partire dalla parola chiave “Casa”, Annamaria Anelli ha dialogato per comprendere l’evoluzione di questo ambiente, anche in ambito sociale. La Casa dall’intimità delle ispirazioni, fino ad ambiente atto ad accogliere i momenti di smartworking, come raccontato proprio da Carriero, che ha ricordato come anche quest’ultima possa essere considerata un “luogo straordinario”.

E proprio sulla narrazione di luoghi straordinari sarà incentrato il corso ospitato dalla stessa Content Academy e realizzato a Bari grazie alla partnership eccellente tra quest’ultima e la torinese scuola Holden di Alessandro Baricco. Quattro lezioni in aula, a partire dal 6 e fino al 27 di novembre: si intitola “Storie di luoghi straordinari” ed è il primo corso sperimentale sullo storytelling e sulla narrazione dei luoghi. Un percorso formativo pensato, in particolar modo, per tutti coloro che hanno voglia di affacciarsi al mondo della scrittura a partire proprio dai luoghi ma che, in questo periodo di particolare incertezza dovuta all’attuale crisi sanitaria, decidono di proseguire la propria formazione dalle regioni del Sud Italia. Un laboratorio di vera e propria geografia narrativa, dove imparare a sviluppare storie a partire dai luoghi ed esercitare, in questo senso, diversi tipi di scritture: dalla pagina al web, dai saggi agli articoli scientifici. Un percorso di lavoro sui testi guidato da scrittori e professionisti dell’editoria in cui, allo studio delle fasi del processo di scrittura e di revisione, seguiranno approfondimenti su teorie e tecniche autobiografiche e di racconto dei luoghi della propria vita.

La Content e La Content Academy

Né scuola di formazione, né agenzia, ma prima di tutto una visione. La Content parte dalle esperienze e dalle storie per creare campagne, eventi e format che funzionano, considerando il cliente finale uno spettatore attivo, un fan, un tifoso, un sostenitore, un fruitore o tutte queste cose assieme. Da questa passione e dall’ambizione di mettere la formazione al primo posto, nel 2018 è nata La Content Academy, una vera e propria scuola dove circolano idee e ispirazioni grazie alla creatività dei fondatori e all’affiancamento dei migliori docenti sul territorio nazionale. Lungi dalla retorica e dall’impostazione classica di un’accademia, La Content Academy è la testata d’angolo del questo quartier generale dei contenuti e, negli anni, ha preso diverse forme: La Classe, percorso di formazione sui temi di narrazione e scrittura, social media marketing e storycontent; La Masterclass, il primo grande appuntamento annuale sul digital marketing del Sud Italia; i Fuoriclasse, webinar e incontri unici e irripetibili su temi specifici.