La 5^ I del Liceo Scientifico “G. Salvemini” di Bari premiata a Roma dal Ministro Giovannini per un progetto sulla mobilità sostenibile

37

pierluigi stefani, presidente unipol gruppo e fondazione unipolis

ROMA – “Un mondo ecosostenibile: O.R.A. si può”, progetto multimediale elaborato nello scorso anno scolastico dall’attuale 5^I del Liceo Scientifico “G. Salvemini” di Bari, con l’obiettivo di delineare la mobilità del futuro e realizzato nell’ambito del progetto O.R.A – Open Road Alliance, promosso da Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva, è stato premiato oggi, a Roma, dal Ministro Enrico Giovannini, durante la presentazione del Manifesto della mobilità sostenibile (www.manifestomobilitasostenibile.it) della scuola italiana.

La proposta creativa del Liceo Scientifico “G. Salvemini” di Bari (“Un mondo ecosostenibile: O.R.A. si può”, classe 4 I, Liceo Scientifico “Salvemini”, Bari), realizzata tramite il ricorso alle tecniche del mondo della pubblicità, si basa su tre spot (“Il passato”, “Love story”, “Tutta un’altra storia”) che delineano un nuovo modo di vivere la mobilità attraverso un linguaggio e un tone of voice ironici.

Nell’anno scolastico 2021/2022 la classe sarà premiata con una visita a Bologna pressi gli spazi di CUBO, il museo d’impresa del gruppo Unipol dove i ragazzi potranno sperimentare i simulatori di guida, e presso i laboratori Ducati di Fisica in Moto, dove potranno godere di un’esperienza didattica interattiva. La classe ha inoltre ricevuto un premio di denaro di Euro 3.000.