Jimmy Sax a Molfetta con la The Symphonic Dance Orchestra

0

jimmy sax

MOLFETTA (BA) – Domenica 1 agosto nella Banchina San Domenico a Molfetta (Ba) l’agenzia GR Show, diretta da Gino Russo, grazie al sostegno del Comune di Molfetta e alla collaborazione del format “Tanto pe cantà”, proporrà l’esibizione di Jimmy sax accompagnato dalla The Symphonic Dance Orchestra guidata dal Maestro Vincenzo Sorrentino.

Francese di origine, all’anagrafe Jim Rolland, questo sassofonista moderno e ricercato, nonchè carismatico performer, è l’autore del successo mondiale “No man no cry”, certificato disco d’oro in Italia. Questa una hit, ballata nei dancefloor di tutti i club, su Youtube conta più di 140 milioni di visualizzazioni. Ma sono numerosi i successi di Jimmy. In Francia ha raggiunto un platino per il singolo “Ibiza”, realizzato insieme a JUL, artista tra i più ascoltati sul territorio francese. Ancora “From Now On”, “Time”, “Alleluia”, “Worakls”, “Silence” sono alcuni dei brani più apprezzati dai suoi fan. Il segreto del suo successo è il sound del suo sax, caratterizzato da sonorità che ben si accostano ai generi elettronici del momento. Questo evidenzia il suo mondo sonoro cosmopolita. Grazie a questa sua qualità ha avuto la possibilità di collaborare con importanti dj producer internazionali come David Guetta e Bob Sinclar, ma anche con colonne portanti della musica come Gloria Gaynor.

Così dopo anni di esibizioni in giro per le migliori discoteche italiane, con un’orchestra torna a girare lo stivale prima nelle piazze, nel corso di questa estate e poi i teatri, nell’inverno 2022.

A dirigere i musicisti della The Symphonic Dance Orchestra sarà Vincenzo Sorrentino, direttore d’orchestra e virtuoso pianista che ha realizzato numerose colonne sonore in ambito televisivo. Originario di Casoria, si è formato nello storico conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli, mostrando precoci tratti distintivi del suo talento. La tecnica chiara ha subito colpito, oltre alla qualità del suo suono e l’indiscusso carisma. Numerosi sono stati i riconoscimenti ricevuti nel cordso del suo percorso artistico.

Insieme a lui il fenomeno francese si esibirà in uno show unico proponendo un repertorio che toccherà brani classici della tradizione dance ed elettronica. Non mancheranno la hit “No Man No cry”, e le cover di “Una Mattina” di Ludovico Einaudi e “Il padrino”, e tanti temi epici, insieme ad una serie di sorprese live.