In auto con una pistola pronta a sparare, arrestati dopo un inseguimento

10

PALO DEL COLLE – Giravano di notte in auto nel centro di Palo del Colle con una pistola pronta a sparare, una calibro 7,65 con matricola abrasa, colpo in canna e completa di caricatore con ulteriori 10 colpi dello stesso calibro. Due uomini del posto di 33 e 27 anni, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati in flagranza dai carabinieri per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma da fuoco.

I militari dell’Arma in servizio di perlustrazione su corso Vittorio Emanuele hanno notato transitare l’auto con a bordo i due e hanno deciso di procedere al controllo. Il conducente dell’auto, notando la presenza dei carabinieri, avrebbe aumentato la velocità cercando di far perdere le tracce. Dopo un breve inseguimento gli uomini in divisa sono riusciti a bloccare il veicolo e, durante la perquisizione, hanno trovato l’arma.

Dai successivi controlli sui due è anche emerso che nei confronti del 27enne pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale dei Minorenni per un cumulo di pene, dovendo espiare 2 anni e 5 mesi di reclusione, per reati in materia di armi e contro il patrimonio, commessi nel 2013. Entrambi sono stati portati nel carcere di Trani e la pistola è stata sottoposta a sequestro.