“Imperial Royal Circus”, dal 20 al 29 gennaio ad Andria

4

Per la prima volta ad Andria il colosso con 100 esemplari, una grande carovana di attrazioni esotiche, artisti internazionali, esibizioni estreme e divertimento con il celebre Clown Ridolini

ANDRIA – Per la prima volta ad Andria, il famoso “Imperial Royal Circus” tra i più grandi d’Italia, dal 20 al 29 gennaio, lo show da sold out nelle precedenti piazze pugliesi da Taranto a Lecce e Brindisi a Foggia per le festività natalizie, il maestoso show da record, con attrazioni esotiche, dall’elegante giraffa ai reali, ai giganti della savana, vanta di 100 esemplari, artisti internazionali, esibizioni estreme e tanto divertimento con il celebre Clown Ridolini. La grande carovana circense, realmente porta con sè, un centinaio di straordinari esemplari che vivono nel rispetto e nell’amore della grande famiglia circo Imperial Royal Circo. Uno spettacolo pluripremiato e visto da oltre 2 milioni di persone in diverse Nazioni.

Il confortevole ed elegante chapiteau, si trova ad Andria, via Martiri Di Belfiore. In programma i seguenti spettacoli: tutti i giorni ore 17.30 e ore 21.00; sabato e domenica, ore 16.30 e ore 19.30; martedì e mercoledì chiuso per riposo settimanale.

Per info, promozioni e prenotazioni e possibile consultare le pagine Facebook e Instagram o il sito www.imperialroyalcircus.com

E’ possibile visitare il parco “ZOO” viaggiante più grande d’Italia, durante l’intervallo dello spettacolo.

Tradizione circense e novità ad alta tecnologia, un’ immensa carovana con 100 esemplari, da ammirare, tra cui, l’elegante giraffa, l’ippopotamo, leoni, tigri, bisonti, alta cavalleria.

Dall’America Transformers bumblebee, la donna laser; in pista artisti con esibizioni da record, premiate nei più importanti festival internazionali, tra cui Montecarlo, tanto divertimento e risate con il celebre Clown Ridolini; il globo della morte con gli spericolati motociclisti. Uno spettacolo imperdibile ed indimenticabile, come solo la magia del circo sa infondere nell’animo di grandi e piccini.