Il Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta si trasforma in un ring

 

Sabato 9 marzo un’intera giornata dedicata alla nobile arte del pugilato che si concluderà con il match clou fra Claudio Squeo e Jozsef Racz

MOLFETTA (BA) – Un grande ring è stato posizionato in piazza Ottagono, lo spazio centrale del Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta, tutto è pronto per ospitare la seconda edizione del Trofeo Netium. Una bella occasione per parlare di pugilato, una disciplina antica, fatto di passione, sudore e fatica. Il pugilato è da sempre riconosciuto come sport nobile proprio perché coniuga una tecnica piuttosto impetuosa all’imprescindibile rispetto per l’avversario, nonostante sia un genere sportivo di contatto e apparentemente combattivo, insegna la disciplina mentale prima di tutto, la tenacia, l’autodifesa e, come detto, la lealtà verso lo sfidante. Il Trofeo Netium è una bella occasione di incontro fra professionisti di questo sport e clienti. No, non si sfideranno sul ring! Il Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta e la palestra Netium di Giovinazzo hanno preparato una intera giornata per far vivere la magia di questa disciplina ai frequentatori del centro. Si parte alle 10 fino alle 12.30 con incontri fra amatori e si riprende alle 15.30 e fino alle 18.30 con gli incontri tra i dilettanti. Infine dalle ore 19 andrà in scena il match clou fra Claudio Squeo e Jozsef Racz.

Siamo felici di ospitare questo incontro, non è usuale avere la possibilità di poter assistere ad una manifestazione di questo genere in uno spazio come il nostro, e non è uno sport assoggettato alle mode del momento, ma un’arte nobile che gode di una storia centenaria, nata addirittura nel 18°secolo, ed è una disciplina in cui contano molto anche intelligenza e coraggio, oltre naturalmente a forza e velocità, e sono questi alcuni dei valori che vogliamo sostenere e diffondere” così il vice direttore Antonio Rosiello si prepara ad offrire una fra le attrazioni più spettacolari del 2019 “Ne abbiamo molte altre in serbo, e non vediamo l’ora di coinvolgere i clienti del centro commerciale di Molfetta.”