Il Comune di Gallipoli lancia l’avviso pubblico per l’acquisizione di proposte progettuali per il periodo estivo

4

gallipoli, castello angioino

GALLIPOLI (LE) – Il Comune di Gallipoli, al fine di realizzare un programma di eventi di carattere artistico-culturale, ha attivato la procedura volta all’acquisizione di apposite proposte progettuali.

Per lo svolgimento e la buona riuscita delle manifestazioni, l’Ente mette a disposizione l’uso di spazi aperti e piazze, con autorizzazione all’occupazione di suolo pubblico, l’uso di locali di proprietà, l’attività di comunicazione e la pubblicizzazione dei singoli eventi, la fornitura di palchi e sedie nei limiti della loro effettiva disponibilità, ed eventuali altri servizi.

Possono partecipare singoli, associazioni, comitati, raggruppamenti spontanei o altri soggetti giuridici. Gli interessati potranno compilare il modulo di manifestazione di interesse, disponibile sul sito del Comune di Gallipoli, che reca la natura, gli obiettivi, eventuali partner, il periodo di riferimento della manifestazione e le spese effettive per la sua realizzazione.

I moduli scaricabili dal sito, debitamente compilati, dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13.00 del 7 giugno p.v. con una delle seguenti modalità: o tramite PEC all’indirizzo turismo.comunegallipoli@pec.rupar.puglia.it o tramite mail turismo@comune.gallipoli.le.it.

Dopo mesi di limitazioni, sempre nel rispetto delle normative anti-covid19, intendiamo costruire un programma ricco di iniziative – commenta l’assessore al turismo Assunta Cataldi – Invitiamo dunque chiunque voglia proporre la propria arte a farlo seguendo attentamente le istruzioni riportate sul sito. Il cartellone finale degli eventi sarà un motivo di attrazione per i turisti che potranno avere modo di apprezzare dunque non solo le bellezze naturali e architettoniche della nostra città.