Grottaglie, aeroporto Arlotta: procedono senza sosta i lavori di ammodenamento

17

cosimo borraccinoGROTTAGLIE (TA) – “Procede spedito l’iter per l’ammodernamento dell’aeroporto “Arlotta” di Grottaglie, al fine di rendere l’infrastruttura utilizzabile anche per i voli di linea passeggeri.

Cantieri ancora aperti per la via di rullaggio ed il piazzale di sosta dell’aerostazione, mentre è da poco conclusa la fase di progettazione delle opere per il rifacimento del terminal passeggeri che tra pochi giorni saranno oggetto della gara d’appalto.

Intanto un altro importante tassello si è aggiunto per la realizzazione di questo importante progetto di sviluppo per il nostro territorio: l’approvazione da parte del Consiglio Comunale di Grottaglie della delibera n. 11 del 30 giugno 2020, in pubblicazione dal 13 luglio sull’Albo pretorio comunale, che ha espresso parere favorevole al Piano di Sviluppo infrastrutturale ed operativo dell’aeroporto di Grottaglie fino al 2030.

Il parere di competenza del Comune di Grottaglie è stato rilasciato nell’ambito della Conferenza dei servizi convocata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ai sensi del Dpr n.383/1994, per l’accertamento della conformità urbanistica di tutti gli interventi previsti dal Master Plan, cioè del documento di indirizzo strategico che sviluppa un’ipotesi complessiva sulla programmazione del territorio, individuando i soggetti interessati, le possibili fonti di finanziamento, gli strumenti e le azioni necessarie alla sua attuazione.

La data fissata dal MIT per la chiusura della Conferenza dei Servizi è stata fissata al 29 luglio 2020.

Sul Piano di Sviluppo Aeroportuale 2030 Aeroporti di Puglia ha già acquisito la pronuncia di compatibilità ambientale da parte del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, di concerto con il Mibact rilasciata con Decreto ministeriale n.123 del 6 maggio 2019. Acquisiti anche già i pareri favorevoli del Comando Marina Militare di Grottaglie, dal Comando della Guardia di Finanza di Grottaglie, del Ministero dell’Interno e naturalmente parere favorevole da parte della Regione Puglia.

Si va avanti dunque verso il completamento della riqualificazione di questa importante infrastruttura, strategica per Taranto e per la Puglia, proiettata su più fronti da una programmazione poliedrica che comprende l’attivazione dei voli di linea per passeggeri: una priorità della Giunta regionale guidata dal Presidente, Michele Emiliano”. Lo dice l’assessore Mino Borraccino.