Grande serata di AIS Lecce con i vini Candido più inaugurazione nuovi corsi per diventare sommelier

 

E mercoledì 20 marzo all’Hotel Tiziano ripartono i corsi per diventare sommelier professionisti

LECCE – Due importanti appuntamenti con AIS Lecce la prossima settimana. Il primo – lunedì 18 marzo alle 19.30 all’Hotel Tiziano di Lecce – si intitola “Duca d’Aragona, il mito si racconta”, ed è realizzato dalla delegazione AIS di Lecce, guidata da Amedeo Pasquino, in collaborazione con l’azienda vitivinicola Candido di San Donaci: in programma un’irripetibile degustazione verticale di alcunestraordinarie annate di un’etichetta storica selezionate per l’occasione.
Alla degustazione, che sarà condotta da Giuseppe Baldassarre, consigliere nazionale AIS, e dai relatori AIS Aldo Specchia, Fabrizio Miccoli e Marco Albanese, saranno presenti il patròn dell’azienda Alessandro Candido e l’enologo Leonardo Pinto, che racconteranno il percorso negli anni di questa caratteristica espressione delNegroamaro.
In degustazione infatti il “Duca D’Aragona” delleannate 2013, 2007, 2003, 2000, 1998, 1997, 1995, 1991. Il wine-tasting si concluderà con l’abbinamento dei vini a un piatto appositamente realizzato dellochef Pierangelo Faggiano. Per info avvgiovannibruno1963@gmail.com osms al numero 347.4847606, attendendo riscontro.

Mercoledì 20 marzo alle 19, invece, si terrà l’inaugurazione dei corsi AIS di primo e terzo livello per diventare sommelier professionisti, sempre all’Hotel Tiziano.

Previsti per entrambi i corsi la sessione serale 20.00-22.15 e quella pomeridiana 16.15-18.30 (quest’ultima solo al raggiungimento di 20 partecipanti).Iscrizioni ancora aperte a Lecce presso Enoteca Centro Liquori (viale Marconi 33, 0832.246614), Linciano Liquors (via Duca degli Abruzzi 59, 0832.331968) ed Enoteca Wine & More (via Matteotti 23, 0832.244201), a Maglie Enoteca Carlino (via San Giuseppe 6, 0836.428575), a Gallipoli B&B Corti Carmela (via Franza 7, 0833.262100 – 338.9843870), a Sternatia Bar Litari (via B. Ancora 13, 331/6029684).

Per info rivolgersi ad Aldo Specchia (347.7326512, aldo.specchia@alice.it), responsabile della didattica della delegazione AIS Lecce.