Giorno della Memoria, il Piccolo Dittatore in teatro a Bisceglie e Mola di Bari

123

piccolo dittatore 2020

I dettagli

BARI – Una festa in maschera, una botta in testa e il signor Adolfo finisce col credere di essere Hitler per davvero. Il fantoccio di un dittatore con una grande paura del diverso. Riuscirà la sua fidata governante ebrea a farlo rinsavire? E’ la trama dello spettacolo Il Piccolo Dittatore che la compagnia Teatro del Viaggio mette in scena ogni anno nel Mese della Memoria per le scuole di Puglia e Basilicata. Lo spettacolo, scritto, diretto e interpretato da Gianluigi Belsito con Michela Diviccaro, punta sul grottesco e vuole essere un omaggio al celebre film Il Grande Dittatore di Chaplin. Rifacendosi un po’ al cabaret e alle comiche di una volta, gli argomenti sono trattati in maniera grottesca, con situazioni e un linguaggio che puntano sull’assurdità come chiave di lettura didattica per giungere a riflettere sulla tragicità degli avvenimenti. Debutto previsto la mattina del 27 gennaio al Politeama Italia di Bisceglie, proprio nel Giorno della Memoria, la ricorrenza internazionale celebrata per commemorare le vittime dell’Olocausto nella data della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz. Seguono repliche il 29 e 30 gennaio al Teatro Van Westerhout di Mola di Bari e in diverse scuole della regione.