Gargàra Fest, dal 21 al 23 giugno nelle spiagge di Vico del Gargano

48

A Calenella, San Menaio e Monte Pucci 3 giorni emozionanti tra suoni, sapori e bellezza.
Andranno in scena concerti live e dj set. Line up con Serena Brancale, Frankie hi-nrg mc e Follorum Ensemble

VICO CEL GARGANO (FG) – La seconda edizione dell’evento Gargàra Fest/Music on Sunset si svolgerà dal 21 al 23 giugno e ha in cartellone le esibizioni live di Frankie hi-nrg mc, Serena Brancale e Follorum Ensemble arricchite da esperienze enogastronomiche e visite guidate ai luoghi più suggestivi di Baia Calenella.

Start il 21 giugno, alle 21.00, con L’alto parlante giradischi. È il dj set di Frankie hi-nrg mc, tra i protagonisti della scena rap/hip hop degli anni ’90-’00, che per 2 ore mescolerà musica di quel genere tra celebri hit, tesori nascosti dell’underground e interpretazioni live dei suoi pezzi più famosi.

L’evento si svolgerà nel Villaggio Turistico Calenella e l’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

Il 22 giugno farà tappa a San Menaio il Baccala on Tour di Serena Brancale. Per l’unica tappa annunciata in provincia di Foggia, la pop star si esibirà nel piazzale della stazione delle Ferrovie del Gargano accompagnata da un quintetto di polistrumentisti con il Drummer Dropkick. Il live inizierà alle 20.30, mentre il sole tramonta nel mare, e sarà seguito dal dj set di The Pharmacist & PieroPiee, per continuare a ballare fino alla mezzanotte.

L’ingresso all’evento è a pagamento e i biglietti si possono acquistare sul portale Ooo.Events: https://oooh.events/evento/gargara-fest-24-music-on-sunset-biglietti/.

La chiusura del Gargàra Fest ’24 / Music on Sunset sarà particolarmente suggestiva. Domenica 23 giugno, a partire dalle 19.30, il quintetto di musica medievale Follorum Ensemble si esibirà all’interno della Necropoli di Monte Pucci, da cui si potrà ammirare il tramonto sul mare di Baia Calenella.

L’accesso è libero fino ad esaurimento posti.

Gargàra Fest / Music on Sunset è patrocinato da Regione Puglia e Comune di Vico del Gargano ed è sostenuto dal Consorzio del Teatro Pubblico Pugliese e dalla Pro Loco di San Menaio e Calenella.