Fratello e sorella trovano portafogli con mille euro e lo consegnano alla Polizia

7

PoliziaLECCE – Trovano in strada a Lecce un portafogli con 1.240 euro e lo portano in Questura. Protagonisti due ragazzi di 19 e 17 anni, fratello e sorella, studenti al liceo scientifico ‘Banzi’. I due stavano passeggiando in via Dei Ferrari quando hanno visto per terra un portafogli nero: al suo interno c’erano, oltre al denaro, una tessera sanitaria, documenti di identità e carte di credito. Senza pensarci si sono recati in Questura per consegnarlo, come comunica la Polizia.

Gli agenti hanno così potuto contattare il proprietario, un uomo di 57 anni di Lecce, che lo aveva smarrito poco prima mentre era a bordo della sua bicicletta e che non ne aveva ancora denunciato lo smarrimento. L’uomo, riavuto il portafogli, ha ringraziato i due giovani fratelli. Il ragazzo 19enne, nell’occasione, ha confidato agli agenti della Sezione Volanti della Questura il desiderio di entrare a far parte della Polizia e di poter un giorno diventare un fisico forense.