Francavilla Fontana, le iniziative nell’ambito della mostra Sovversivi

5

parrocchia maria santissima della croce francavilla fontana

FRANCAVILLA FONTANA (BR) – Mercoledì 2 marzo alle 18.00 a Castello Imperiali è in programma il secondo approfondimento nell’ambito della mostra “Sovversivi”, il progetto di ricerca storica promosso dall’Archivio di Stato di Brindisi in collaborazione con l’ANPI provinciale, portato a Francavilla Fontana dalla sezione ANPI Donato Della Porta e dall’Amministrazione Comunale.

“Colpire il terrore con il terrore”, questo il titolo scelto dal prof. Davide Gatto, relatore dell’incontro, per avviare una riflessione sul controverso contributo dei GAP (Gruppi di Azione Patriottica) nella guerra di Liberazione.

L’incontro sarà moderato dal dott. Vincenzo Sardiello.

Proseguono, intanto, le visite guidate dei volontari dell’ANPI alla mostra “Sovversivi” allestita dallo scorso ottobre al primo piano di Castello Imperiali.

Al centro del percorso espositivo c’è il racconto della prima metà del ‘900 da una prospettiva decentrata che mette in risalto le storie dei protagonisti francavillesi e della provincia di Brindisi delle lotte per l’affermazione dei diritti sociali. La mostra, caratterizzata da un’ampia documentazione fotografica, proietta gli spettatori nel clima rovente delle piazze di inizio secolo.

La partecipazione è consentita nel rispetto delle norme per il contenimento del contagio.