Festival internazionale “Wanda Landowska” a Ruvo di Puglia

42

margherita porfido (foto g. cavalieri)

L’evento sino al 14 aprile

RUVO DI PUGLIA (BA) – Nella Pinacoteca d’arte contemporanea di Ruvo di Puglia, in provincia di Bari, prosegue sino al 14 aprile il festival internazionale “Wanda Landowska”, promosso dall’Associazione Terra Gialla e dal Comune di Ruvo di Puglia, in collaborazione con la Pro Loco e l’associazione culturale Trame e il patrocinio della casa editrice tedesca Barenreiter, con la direzione artistica di Margherita Porfido. Il Festival, dopo una sezione dedicata al pianoforte (23/31 marzo) e il concerto di Pino Minafra & La Banda (domenica 7 aprile), sino a domenica 14 aprile propone nella Pinacoteca d’arte contemporanea un Festival Clavicembalistico con esibizioni e mostre e la settima edizione del Concorso Internazionale di Clavicembalo (10/14 aprile), con la partecipazione di una sessantina di musicisti e compositori provenienti da Corea, Cina, Russia, Ucraina, Polonia, Repubblica Ceca, Croazia, Italia. Mercoledì 10 aprile (ore 20) Annalisa Ficarra eseguirà “Nuove Musiche per Clavicembalo” con alcune composizioni dei Vincitori delle edizioni 2017 e 2018. Giovedì 11 (ore 19) sarà inaugurata la mostra di Strumenti ad Arco a cura del liutaio Bruno Di Pilato. A seguire il concerto “Le Clavecin Vertigo” di Mario Raskin (clavicembalo). Venerdì 12 (ore 20) appuntamento con Times Of War di Claudio Astronio (clavicembalo). Sabato 13 dalle 16 prove aperte dei Concerti di J. S. Bach per clavicembalo ed orchestra d’archi. Domenica 14 (ore 19) la Pinacoteca ospiterà il concerto finale con la premiazione dei vincitori del Concorso Wanda Landowska 2019. In palio un clavicembalo e borse di studio per 2500 euro.